MotoGP, Yamaha. Jorge Lorenzo: "Wild card inutile se non lotto per la top 5"

MotoGp

Il test rider Yamaha è tornato a parlare dei suoi programmi per la stagione 2020 a margine di un evento a Barcellona. "Accetterò una wild card solo se potrò essere competitivo per i primi 5 posti", ha spiegato a margine di un evento a Barcellona. Alle 23.30 l'approfondimento su Sky Sport MotoGP (208) in "Paddock Live Show"

TEST LOSAIL, DAY-3 MINUTO PER MINUTO

Jorge Lorenzo e i progetti futuri. Il nuovo test rider della Yamaha è tornato a parlare a margine dell’inaugurazione di un nuovo negozio a Barcellona. “Accetterò una wild card solo se potrò lottare per i primi 5 posti, altrimenti sarebbe inutile – ha spiegato il maiorchino -. Non penso di tornare, anche se dopo il test di Sepang ho detto che il ritiro è definitivo al 97,5 per cento (il giorno del ritiro aveva parlato di 99 per cento). Se non dovessi tornare, delle corse mi mancherà soprattutto la sensazione della vittoria. Io sono uno competitivo, quella sensazione di estasi che si prova il giorno in cui si vince una gara è ciò che mi esalta di più”.

I prossimi test con Lorenzo

Jorge Lorenzo, assente ai test di Losail in corso di svolgimento in Qatar, tornerà in sella a Motegi. Proverà la moto 2020, dopo aver girato a Sepang con quella 2019. "Ho insistito su questo aspetto, voglio assolutamente provare la nuova M1 – conclude Lorenzo -. Purtroppo in Malesia non sono riuscito, rimedierò in Giappone". Nel frattempo pensa anche a un futuro da commentatore. "Sono in fase di negoziazione per commentare 4 gare del Mondiale", ha aggiunto il cinque volte campione del mondo. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche