MotoGP, test Qatar. Rossi: "Seconda giornata difficile". Vinales: "Cerco feeling con moto"

yamaha

Il pilota di Tavullia meno soddisfatto rispetto al day one. "Abbiamo migliorato in frenata, ma siamo peggiorati in maneggevolezza. Siamo quasi pronti per la gara, anche se oggi è stato difficile". Vinales: "Sono ancora alla ricerca del miglior feeling con la nuova moto". Alle 23.30 l'approfondimento su Sky Sport MotoGP (208) in "Paddock Live Show"

TEST LOSAIL, DAY-3 MINUTO PER MINUTO

Valentino Rossi chiude con il nono tempo la seconda giornata di test sul circuito di Losail. Il pilota della Yamaha, settimo il primo giorno, è meno soddisfatto rispetto al day 1 in Qatar. "Abbiamo avuto un buon passo ma è stato più difficile rispetto a sabato - spiega il Dottore -. Abbiamo provato qualcosa per migliorare in alcune settori. In frenata siamo migliorati per esempio, ma abbiamo perso in termini di maneggevolezza". Il pilota della Yamaha, però, non è particolarmente preoccupato. "Ieri è stato un po’ più facile con le gomme e anche la posizione in classifica è peggiore, ma alla fine siamo tutti lì. In generale abbiamo fatto un buon lavoro: abbiamo provato tutti i tipi di setting e siamo abbastanza pronti per iniziare. Siamo curiosi di vedere il nostro potenziale nel weekend di gara, che è molto diverso rispetto ai test".

Sull'holeshot

Infine una battuta sull'holeshot, la farfalla sul piatto di sterzo che permette di abbassare la moto alla partenza. "Non è male, anche se come ho già detto non dà grossi miglioramenti - spiega Rossi -.. Nel regolamento è positivo che lo possano usare tutte le Yamaha".

Vinales: "Cerco il miglior feeling con la moto"

Più veloce Maverick Vinales, terzo miglior tempo della seconda giornata: "Abbiamo voluto provare la gomma da gara, anche se è molto difficile perché il clima sarà diverso rispetto alla gara - spiega lo spagnolo -. Ma sono abbastanza contento, Abbiamo fatto un lavoro molto positivo. Devo fare più giri con la nuova moto e migliorare la confidenza".

I più letti