Quartararo nella conferenza del GP di Austria: "A Brno impressionato dalle KTM"

GP Austria

La conferenza piloti ha aperto la settimana in Austria, dove domenica si svolgerà il primo dei due GP in programma sul circuito di casa della KTM. Quartararo e Rossi d'accordo: "KTM impressionanti, lotteranno per il titolo". Morbidelli: "Il podio di Brno è stata una grande iniezione di fiducia, voglio confermarmi"

AUSTRIA, LA GARA DI MOTOGP GIRO DOPO GIRO

KTM in primo piano nella conferenza del GP d'Austria, quarta tappa del Mondiale di MotoGP. Dopo la vittoria a sorpresa a Brno con il rookie sudafricano Binder, il team punta a confermarsi sul circuito di casa. Binder resta cauto: "Il weekend in Repubblica Ceca è stato meraviglioso, non lo dimenticherò mai, ma ora dobbiamo ripartire da zero". Rossi e Quartararo sono d'accordo: "Hanno fatto passi avanti impressionanti, possiedono il potenziale per lottare per il titolo del Mondiale". Valentino aggiunge: "Credo che senza la caduta di Espargarò avrebbero potuto fare anche la doppietta. Qui sono i favoriti. E hanno almeno 3 piloti in ottima forma, possono sicuramente giocarsela al vertice". Anche perchè "il Mondiale quest'anno è particolarmente aperto. Non solo perchè alcuni sono in difficoltà, per esempio pensiamo a Dovizioso o a Marc Marquez ancora fuori per via della caduta, ma anche perchè i risultati sono molto legati alle gomme. I primi 10-15 sono molto vicini. In un weekend tutto può cambiare dal mattino al pomeriggio, tutto è possibile e questo può essere molto divertente", spiega Rossi. Tra i protagonisti di Brno anche Zarco ("Sappiamo che le Ducati al Red Bull Ring possono andare forte, voglio restare concentrato e lavorare passo dopo passo") e Morbidelli, che con il 2° posto domenica scorsa ha festeggiato il primo podio in MotoGP. Al pilota del team Petronas Sky ha dedicato uno speciale, in onda sabato 15 agosto alle ore 21, "Supermorbido". Morbido è già all'attacco: "Il risultato in Repubblica Ceca è stata una grande iniezione di fiducia ed energia, il tracciato mi piace, nel 2016 sono arrivato 2° e l'anno dopo 1°, il passo della moto c'è, siamo veloci in tutte le condizioni, perchè non continuare a crederci?". Oggi le parole, domani i fatti: le prime libere di MotoGP alle 9.50 in diretta su Sky Sport MotoGP e Sky Sport Uno.

 

1 nuovo post

Piloti con mascherine sul volto, impegnati a disegnare il loro GP d'Austria..la conferenza si chiude tra le risate.

- di Redazione SkySport24
Rossi: "Misano aperta al pubblico? Non è possibile immaginarla senza...Se ne è già parlato, sappiamo che sta salendo l'attesa. Sarebbe un elemento positivo anche per cercare di tornare alla normalità".
- di Redazione SkySport24
Rossi: "Credo che il Mondiale sia molto aperto per tutti i piloti. Non solo perchè alcuni sono in difficoltà, per esempio pensiamo a Dovi o all'infortunato Marquez, anche perchè i risultati sono molto legati alle gomme. I primi 10-15 sono molto vicini. In un weekend tutto può cambiare dal mattino al pomeriggio, tutto è possibile e questo può essere molto divertente...".
- di Redazione SkySport24
Incognita meteo Rossi: "Spero in una gara sull'asciutto". Zarco: "Spero che anche in caso di pioggia pesante si dia tempo per permettere alla pista di asciugarsi, possiamo correre sul bagnato ma non sotto il diluvio...".
- di Redazione SkySport24
Rossi: "Miglioramenti impressionanti dalla Ktm. Credo che senza la caduta di Esoargarò avrebbe potuto fare 1-2, qui sono i favoriti per esempio Oliveira nel 2019 qui ha fatto molto bene. Hanno almeno 3 piloti in ottima forma, possono sicuramente lottare per il Campionato".
- di Redazione SkySport24
Ktm in lotta per il Mondiale? Quartararo: "Sì, non solo per la vittoria di Binder a Brno, anche per quanto visto da Oliveira a Jerez. Credo che la moto vada molto bene, innanzitutto, e che anche le prossime 4 gare le disputeranno avendo provato con la moto buova. Il potenziale c'è".
- di Redazione SkySport24
Colpiti dai progressi Ktm? Quartararo: "Su alcune curve sono rimasto impressionato, quando Binder ha sorpassato a Brno...".
- di Redazione SkySport24
Rossi: "Sulla carta questa pista non va bene per le Yamaha perchè la pvelocità di punta non è un nostro punto di forza, ma nel 2019 la moto si è comportata bene, abbiamo lottato per il podio, questo è importante. Dobbiamo cercare di essere forti e lottare per il podio, dopodichè dovremo fare attenzione al meteo, pronti a tutte le condizioni".
- di Redazione SkySport24
Rossi: "La gara è andata bene, è stata positiva. Il passo c'è, avevo una bella sensazione, potevo spingere e sono riuscito a rimontare bene, peccato non sia bastato per il podio. Gara divertente, ho guidato bene anche in condizioni difficili, allo stesso tempo dobbiamo migliorare soprattutto per il sabato, per iniziare da una posizione migliore in griglia".
- di Redazione SkySport24
Zarco: "Il podio di Brno dà molta fiducia e sappiamo che le Ducati qui vanno molto forte. Sono concentrato nel fare tutto passo dopo passo".
- di Redazione SkySport24
Binder: "Sono stato molto fortunato per essere stato scelto e avere avuto la chance di continuare, nel 2012 ero in grande difficoltà, ringrazio chi ha creduto in me".
- di Redazione SkySport24
Binder: "In MotoGP ho fatto pochi giri sul bagnato, non vedo l'ora di vedere come funzioni. Sarebbe bello fare un gran risultato nel GP di casa, ma dobbiamo restare cauti e ripartire da zero".
- di Redazione SkySport24
Binder, vincitore dell'ultimo GP: "A Brno è stato tutto meraviglioso, non dimenticherò mai questa gara".
- di Redazione SkySport24
Morbidelli: "Mi piace il circuito, nel 2016 sono arrivato 2°, nel 2017 1°, vedremo cosa succederà...".
- di Redazione SkySport24
Morbidelli: "Brno è stato un weekend bellissimo, sono stato veloce come vorrei sempre essere. E' una bella sensazione, una bella iniezione di energia in vista di un weekend sulla carta più difficile come questo in Austria. Il passo della moto c'è, siamo veloci in tutte le condizioni, perchè non continuare a crederci?"
- di Redazione SkySport24
Quartararo: "Dovrebbe piovere venerdì e sabato, non domenica. Non è facile affrontare un GP in queste condizioni".
- di Redazione SkySport24
Si parte con il leader del Mondiale, Quartararo: "Sorpreso dalla gara di Brno, avevo avuto buone sensazioni nelle ultime libere. Al primo giro in gara ho provato a spingere ma è stato molto difficile gestire le gomme. Non avrei potuto fare di meglio. La cosa importante è aver raccolto punti, è stata una delle gare più difficili che abbia mai corso".
- di Redazione SkySport24

Inizia la conferenza stampa al Red Bull Ring.

- di Redazione SkySport24

Dopo lo spettacolo visto in Repubblica Ceca per il GP di Brno, il Motomondiale si sposta in Austria per il primo dei due GP che si correranno sul circuito di Spielberg da qui al 23 agosto.

- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche