MotoGP, test Misano: Vinales è il più veloce

©Getty

A Misano (dove domenica si terrà il GP dell'Emilia Romagna), si è svolta una giornata di test. Yamaha in vetta, tante novità. Rossi fa debuttare il nuovo scarico, Vinales (1° in 1'31"352) prova la leva del freno posteriore tipo scooter. In tanti sperimentano lo speciale sistema di team radio. Ciabatti: "Bagnaia domenica ha fatto un passo verso la Ducati ufficiale". Dovizioso: "Molto contento, le novità funzionano". Honda LCR, Cecchinello a Sky: "Spingo per avere Dovi tester nel 2021"

TEST MISANO: LE NOVITÀ. FOTO

Assente quella del team Petronas del vincitore del GP di San Marino Morbidelli (fermato da problemi allo stomaco), è stata comunque una Yamaha a svettare nella giornata dei test di Misano. Maverick Vinales, che cercava modifiche importanti ("Gara disastrosa, la moto non va, situazione frustrante", aveva dichiarato domenica sera), è stato il più veloce con il tempo di 1'31"352, davanti alla Honda di Takaaki Nakagami (in ritardo di 271 millesimi) e alla Ducati di Johann Zarco (+0.367). 4^ nella classifica combinata la KTM di Pol Espargarò (il migliore della sessione della mattina) davanti alla coppia Suzuki Rins-Mir. 7° Francesco Bagnaia, che dopo aver chiuso con il 3° tempo il primo turno ha preferito non affaticare troppo la gamba destra operata dedicandosi a palestra e fisioterapia, senza rientrare in pista nel pomeriggio. Completano la top ten Dovizioso, Quartararo e Binder. Rossi 17°, alle spalle di Petrucci.

Tante novità in pista

Tra le principali novità portate sul circuito di Misano dai team: nuovo forcellone per la Suzuki di Rins, nuove ali e abbassatore sulla Honda LCR versione 2020 di Nakagami, modifiche sul fronte della ciclistica e del set-up per la Ducati ufficiale di Dovizioso (particolarmente soddisfatto, qui tutti i dettagli). Per Yamaha novità di telaio, forcellone (piaciuto soprattutto a Vinales), scarico e freno posteriore (quest'ultimo elemento, però, non provato da Rossi). Tanti piloti hanno anche testato il sistema di team radio già presente da tanti anni in F1, dopo l'esperimento fatto da Bradl nelle Libere del GP di San Marino (qui le loro reazioni).

Focus Yamaha

In Yamaha giornata particolarmente intensa: provati telaio, scarico, forcellone, leva freno posteriore. Il punto di Meregalli (qui il suo bilancio): "Non soddisfa il telaio nuovo, i due piloti ufficiali proseguiranno con quello standard. Nuovo scarico, introdotto per migliorare l'erogazione e avere chilometri in più: ok dal primo punto di vista, mentre per la velocità massima non ci sono stati passi avanti, come evidenziato da Rossi. Nuovo forcellone: positive le prime impressioni di Valentino, che ha preferito quello in carbonio nel back-to-back. Se dovesse funzionare ne avranno uno a testa per la prossima gara". Abbassatore, freno posteriore (stile scooter), frizione: tre leve sulla moto di Vinales nei test di Misano. "Maverick è soddisfatto, prima o poi anche Rossi proverà la leva per il freno posteriore. In generale abbiamo avuto riscontri positivi, per la gara di questo weekend avremo qualcosa in più", spiega il Team Manager Yamaha.

Tra test e mercato

Dopo il fantastico 2° posto di domenica Bagnaia è stato al centro dell'attenzione anche oggi, di lui hanno parlato a Sky i vertici Ducati. Chi al fianco di Miller nel 2021? Il direttore sportivo Ciabatti: "Prestazione eccezionale di Pecco, gara convincente: con il GP di San Marino ha fatto un passo verso la Ducati ufficiale" (qui le sue dichiarazioni). Tardozzi lo ha messo a confronto con Lorenzo: "Nel suo stile in curva lo ricorda molto" (qui il video). Di Dovizioso (il cui futuro è ancora da decidere, dopo l'ufficialità della separazione dal team di Borgo Panigale a fine stagione) ha invece ha parlato Cecchinello. Il Team Manager LCR, intervistato da Sandro Donato Grosso, ha ammesso: "Spingo per averlo come tester dal prossimo anno".

1 nuovo post
1:32.054: nella classifica combinata il migliore è Pol Espargaró (KTM).
- di Redazione SkySport24
Dovizioso ha già concluso la propria giornata, mentre sta ancora girando l'altro pilota del team ufficiale Ducati, Petrucci.
- di Redazione SkySport24
ULTIME DUE ORE DI TEST, LA TOP TEN:
1
J. ZARCO
1:32.163
2
M. VIÑALES
+0.011
3
T. NAKAGAMI
+0.099
4
B. BINDER
+0.290
5
A. MARQUEZ
+0.317
6
F. QUARTARARO
+0.333
7
M. OLIVEIRA
+0.402
8
A. ESPARGARO
+0.487
9
A. RINS
+0.517
10
D. PETRUCCI
+0.544
- di Redazione SkySport24
1:32.163, Zarco si migliora e si porta al comando davanti a Vinales e Nakagami.
- di Redazione SkySport24
Intervistato da Autosport.com, Lorenzo ha parlato della Ducati: "Durante il lockdown ho parlato con Dall'Igna, ho anche pensato a rientrare. Abbiamo iniziato le trattative, ma più ci avvicinavamo alla firma più aumentavano di peso i fattori che mi portavano al ritiro, così alla fine ho dovuto dire di no a Dall'Igna. Ci sono stato davvero male e mi dispiace tuttora, perchè l'ho messo in una posizione scomoda con il team"
- di Redazione SkySport24
1:32.174, Vinales balza in vetta.
- di Redazione SkySport24
Dovizioso e Savadori vanno in pista... a vedere due pieghe degli altri
- di Redazione SkySport24
ALLE 18.10 IL TERMINE DEI TEST, LA TOP TEN LIVE:
1
M. OLIVEIRA
1:32.565
2
F. QUARTARARO
+0.010
3
J. ZARCO
+0.071
4
A. ESPARGARO
+0.141
5
D. PETRUCCI
+0.142
6
T. NAKAGAMI
+0.165
7
A. MARQUEZ
+0.261
8
B. BINDER
+0.464
9
V. ROSSI
+0.621
10
B. SMITH
+0.706
- di Redazione SkySport24
Dovizioso: "Contento delle novità di ciclistica". Intanto conclude la sua giornata di test anche Miller.
- di Redazione SkySport24
C’è grande attenzione nel box di Nakagami, perché con l’assenza di Marc Marquez è lui il pilota più competitivo e a lui vengono fatte provare le novità come l’abbassatore scovato dal nostro Mauro Sanchini e ora le ali.
- di Redazione SkySport24
3 ORE AL TERMINE DEI TEST, LA TOP TEN:
1
M. OLIVEIRA
1:32.565
2
F. QUARTARARO
+0.053
3
T. NAKAGAMI
+0.325
4
A. MARQUEZ
+0.347
5
V. ROSSI
+0.621
6
A. ESPARGARO
+0.646
7
B. SMITH
+1.279
8
T. RABAT
+2.198
9
J. ZARCO
+2.511
10
B. BINDER
+11.651
- di Redazione SkySport24
Prova di aerodinamica in casa Honda Lcr: Nakagami sta testando delle nuove ali.
- di Redazione SkySport24
Pol Espargarò starebbe provando un nuovo telaio, niente di rivoluzionario considerando che già nella passata stagione hanno trovato un ottimo compromesso.
- di Redazione SkySport24
Prove di ciclistica in casa Suzuki e Ktm: Rins sta provando un forcellone leggermente diverso, componente che Mir aveva già provato nel weekend di gara.
- di Redazione SkySport24
Lavoro “d’ufficio” ai box per Lucio Cecchinello, tra le varie pratiche da sbrigare c’è la questione Crutchlow. Il pilota inglese è tornato nel Regno Unito per fare riabilitazione, ma salterà la gara di questo weekend. L’idea è di privare per il GP di Barcellona, ma andranno verificate le condizioni del braccio.
- di Redazione SkySport24
Ciabatti su Bagnaia: "Gara fantastica pur con il pilota non al 100% della forma fisica. Ha già finito i test, ora svolgerà della fisioterapia. Gara eccezionale, prestazione convincente, è nella direzione giusta per la Ducati ufficiali. L'annuncio sui piloti ufficiali? Scelta importante, la faremo o subito prima o subito dopo Barcellona". L'INTERVISTA
- di Redazione SkySport24
News dal circuito, Antonio Boselli è con Paolo Ciabatti: "L'ultimo è stato un weekend complesso, siamo primi nella classifica piloti con Dovizioso ma Andrea non è rimasto soddisfatto ovviamente del 7° posto. Abbiamo provato novità di ciclistica, era molto contento, siamo nella direzione giusta per fare un buon risultato domenica". L'INTERVISTA
- di Redazione SkySport24
Quartararo è il primo pilota a tornare in pista: 1:33.201 per il pilota del team Petronas.
- di Redazione SkySport24

Riapre la pista, turno pomeridiano di test ufficiali a Misano per i piloti della MotoGP.

- di Redazione SkySport24
Alle 14 si torna in pista: Pecco Bagnaia non ci sarà, per lui sessione di lavoro in palestra. Le condizioni della pista sono ottime, tanto che secondo il pilota del team Pramac è anche difficile fare i confronti con la gara di domenica e in generale con le sessioni di prova dello scorso fine settimana.
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche