Valentino Rossi sul futuro del fratello Luca: "Chance in MotoGP con Avintia"

Misano
Antonio Boselli

Antonio Boselli

©Getty

La conferenza piloti ha aperto il GP dell'Emilia Romagna, si riparte dalla vittoria di Morbidelli: "Grande iniezione di fiducia, voglio ripetermi". Rossi: "Ha fatto un capolavoro". Vale sul futuro del fratello Luca: "Ha parlato con la Ducati per la possibilità di approdare in MotoGP con Avintia, è grandioso". Mir a Quartararo: "Suzuki perfetta? Strano lo dica, non l'ha mai provata...". Moto2: Gardner non recupera, salta la gara

GP EMILIA ROMAGNA, LA GRIGLIA

La MotoGP ha fatto di necessità virtù con il calendario condizionato dal covid. Eppure, ripetere una gara sullo stesso circuito nell'arco di una settimana, piace un po' a tutti. A chi è andato forte e a chi è andato meno forte. MorbidelliBagnaia e Mir, che sono saliti sul podio domenica scorsa, non vedono l'ora di ripresentarsi in pista per migliorare, se possibile, la loro performanceMorbido sogna la doppietta sulla pista di casa per riaprire il Mondiale, Pecco vuole la conferma per assicurarsi la Ducati ufficiale, Joan, al secondo anno in MotoGP, punta alla prima vittoria nella top class. Motivazioni identiche se non superiori per chi non è rimasto soddisfatto della gara di domenica scorsa.

 

Rossi, dopo aver sfiorato il podio, vuole vincere per dare una svolta al suo Mondiale. Il Dottore ha 18 punti di ritardo dal leader della classifica e in un Mondiale così pazzo perché non sognare di fare qualcosa di grande...Uno spirito che deve animare anche

Andrea Dovizioso, lui in cima alla classifica con 6 punti di vantaggio su Quartararo. I test di martedì sono andati bene e dalla parole del pilota della Ducati si capisce che nella seconda gara di Misano si può andare oltre la settima posizione. Un obbligo, quasi morale, di provarci perché è un'occasione più unica che rara, correre sulla stessa pista a distanza di una settimana per dimostrare di essere il più forte.

Rossi: "Luca ha parlato con Ducati, chance in Avintia"

Rossi in conferenza stampa non ha parlato solo del suo momento nel Mondiale. Attenzione anche a quello del fratello Luca, che ha vinto l'ultimo GP davanti all'altro pilota dell'Academy VR46, Marco Bezzecchi. "Ha parlato con la Ducati per la possibilità di approdare in MotoGP l'anno prossimo con Avintia, è grandioso: la moto è competitiva, si impegnano a fondo nel programma MotoGP e spingono tanto per i piloti giovani, quindi sarebbe molto positivo per lui. Ma ora è importante che si concentri sul Mondiale di Moto2 per vincerlo, questa è la sua priorità adesso".

1 nuovo post

Si chiude la conferenza piloti, mentre dai social arriva una notizia sulla Moto2: Gardner, che si era infortunato nel warm up domenica scorsa, salta anche il GP di questo weekend. Non verrà sostituito.

- di Redazione SkySport24

I piloti scherzano con i giornalisti sulle loro caratteristiche: devono scriverne 3 su un foglio bianco, una è sbagliata. Vale scrive -giovane, famoso, ricco-. Espargarò: "Quella sbagliata è giovane ma in realtà sei ancora in lotta per il Mondiale, quindi significa che non invecchi mai...".

- di Redazione SkySport24
Dovizioso e il tweet di Domenicali, in cui ha scritto che sembra che i problemi di velocità di curva siano stati risolti con lo stile di guida di Pecco: "Non ho visto il tweet e non penso sia una buona idea scrivere sui social".
- di Redazione SkySport24
Rossi e suoi caschi preferiti: "Il migliore è quello del Mugello 2008, ma anche questo può entrare nella top five o sul podio, è stata un'idea molto simpatica".
- di Redazione SkySport24
A. Espargarò: "La moto di quest'anno è la migliore che abbia mai guidato, il bilanciamento è molto buono, siamo vicini ai migliori. Dobbiamo mantenere gli aspetti positivi cercando di evolvere, senza fare una rivoluzione, la base è molto buona. Mi sto divertendo molto a differenza del 2019, il prossimo potrebbe essere un anno molto bello per noi".
- di Redazione SkySport24
Rossi: "Morbidelli si è allenato molto duramente, a volte è un problema per noi perchè alle 9 è pronto per correre, ci mette pressione addosso, è in gran forma, questo è molto importante. Le feste? Lui è un tipo tranquillo, è sempre stato un pilota serio. Lo stile guidato? Con la Yamaha devi essere fluido e saperti adattare alla moto, aveva bisogno di un po' di esperienza per capire come guidare la M1".
- di Redazione SkySport24
A. Espargarò: "Mi piacerebbe avere Dovi come compagno di squadra, potrei imparare molto da lui e anche il team lo potrebbe fare, ma so anche che il team in questo momento sta aspettando Iannone, il mese di ottobre sarà cruciale, io per ora cerco di concentrarmi su me stesso. Il progetto Aprilia crescerà molto nel 2021, vedremo chi correrà al mio fianco".
- di Redazione SkySport24
Rossi: "Nel giro secco riesco a migliorare, non so se sia un problema d'età, io ho sempre amato fare la gara, è la cosa che mi piace di più del mio sport, nel giro secco è più difficile raggiungere la concentrazione perfetta per fare il massimo. Ora c'è anche più equilibrio, tutti sono veloci".
- di Redazione SkySport24
Dovizioso, problemi d'età in griglia? "Non credo che l'età sia un problema, tutti hanno le proprie caratteristiche, sia io sia Rossi non siamo stati particolarmente veloci in griglia. Io ho sempre faticato per trovare un buon giro nella stagione".
- di Redazione SkySport24
Rossi: "Stagione folle, equilibrata, questa stagione somiglia molto al Mondiale di 20 anni, tutto può succedere in ogni weekend".
- di Redazione SkySport24
Rossi: "Morbidelli lo conosco molto bene, abbiamo sempre girato insieme al Ranch e in pista, conosco il suo stile, era in grandissima forma domenica, ha guidato alla perfezione da subito. Ha fatto un capolavoro, una grande gara, non è semplice mantenere lo stesso ritmo senza commettere errori".
- di Redazione SkySport24
Rossi sui test di Portimao: "Andrò con l'Academy, forse una o due settimane dopo. All'inizio non sapevo che in quella giornata tutti avrebbero svolto i test".
- di Redazione SkySport24
Rossi: "Dipende da quale tipo di tensione hai. Quest'anno partire da casa e sapere che puoi lottare per il Mondiale è positivo, la classifica è corta e da questo hai grande motivazione. Se sei uno sportivo devi saper gestire la pressione. A volte riesci, altre è un problema, non sempre le cose vanno nello stesso modo, dipende da quanto ti senti forte. E' una brutta sensazione ma ti piace".
- di Redazione SkySport24
Dovizioso: "Ogni pilota la gestisce in modo diverso, credo sia una tensione di cui a volte senti di avere bisogno per eccellere, a volte funziona a volte no. Non ha sempre gli stessi effetti".
- di Redazione SkySport24
Rossi: "Marini ha parlato con la Ducati, c'è la possibilità di approdare in MotoGP con Avintia ed è grandioso perchè Ducati è competitiva e loro stimano molto i piloti giovani. Ma ora deve concentrarsi sul Mondiale di Moto2 per vincerlo, è l'spetto più importante".
- di Redazione SkySport24
Rossi: "Il casco sarà lo stesso ma sul retro ho le pillole e nella prima gara ho usato la prima pillola, domenica userò la seconda, per darmi l'energia per la seconda gara...".
- di Redazione SkySport24
Rossi: "Ho in programma il nuovo forcellone e il nuovo scarico, li proveremo nel corso del weekend".
- di Redazione SkySport24
Rossi: "Abbiamo un elemento che raffredda la parte posteriore della moto, può aiutarci in accelerazione avendo meno effetto impennata. Il feeling non è negativo in alcuni punti, ma non è semplice gestirlo, è una cosa in più da fare, all'inizio è strano, ma può essere una buona idea per il futuro".
- di Redazione SkySport24
Rossi: "Mondiale pazzo, classifica cortissima, questo è motivo di grande motivazione, in questo senso l'esperienza è importante anche se la velocità viene prima di tutto. Devo essere più veloce per aumentare la mia competitività e lottare per il titolo, la velocità è cruciale".
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche