MotoGP, Marc Marquez nella entry list provvisoria del GP del Qatar del 28 marzo

MotoGp

Marc Marquez è stato inserito nella entry list provvisoria in vista del GP del Qatar, prima prova del Mondiale di MotoGP in programma il prossimo 28 marzo a Losail. L'otto volte campione del mondo sta recuperando dall'infortunio al braccio dello scorso anno. Honda ha comunque tempo fino al sabato mattina, prima della FP4, per sostituire Marquez con Bradl

MARQUEZ, OK DEI MEDICI A TORNARE IN MOTO - LOSAIL, 6^ GIORNATA LIVE

Marc Marquez è stato inserito nella entry list provvisoria in vista del GP del Qatar, gara inaugurale del Mondiale di MotoGP, in programma il prossimo 28 marzo a Losail. A comunicarlo è stata la MotoGP. L'otto volte campione del mondo ha aggiornato lunedì i propri tifosi sul suo recupero dall'infortunio al braccio che lo tiene lontano dai circuiti dallo scorso 19 luglio: "Sto sempre meglio", ha spiegato Marc, che prosegue un percorso molto duro di riabilitazione. E' questa una settimana decisiva per Marquez, che entro venerdì riceverà il verdetto dei medici che stanno seguendo il recupero del campione: se il callo osseo sarà giudicato sufficientemente consolidato per resistere alle sollecitazioni di una MotoGP, allora potrà riprendere l'attività. 

Cosa dice il regolamento

l'intervista

Marquez: "Facevo fatica anche a farmi la doccia"

L'inserimento di Marquez nella entry list provvisoria è una procedura di routine. E' infatti un atto formale, visto che Honda ha tempo fino al sabato mattina, prima della FP4, per sostituire Marquez con il collaudatore Stefan Bradl, che infatti non compare nella lista. Il tedesco ha preso il posto di MM93 anche durante i primi giorni di test, sempre sul Losail International Circuit, anche se a questo punto l'obiettivo dello spagnolo è quello di rientrare già nel round di apertura del Campionato.

La entry list provvisoria del GP Qatar

le date

Nuovo calendario: il Qatar raddoppia, c'è Portimao

5 – Johann Zarco (Pramac Racing)
9 – Danilo Petrucci (Tech3 KTM Factory Racing)
10 – Luca Marini (SKY VR46 Avintia)
12 – Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP)
20 – Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP)
21 – Franco Morbidelli (Petronas Yamahaa SRT)
23 – Enea Bastianini (Avintia Esponsorama Racing)
27 – Iker Lecuona (Tech3 KTM Factory Racing)
30 – Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu)
32 – Lorenzo Savadori (Aprilia Racing Team Gresini)
33 – Brad Binder (Red Bull KTM Factory Racing)
36 – Joan Mir (Team Suzuki Ecstar)
41 – Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini)
42 – Alex Rins (Team Suzuki Ecstar)
43 – Jack Miller (Ducati Lenovo Team)
44 – Pol Espargaro (Repsol Honda Team)
46 – Valentino Rossi (Petronas Yamaha SRT)
63 – Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team)
73 – Alex Marquez (LCR Honda Castrol)
88 – Miguel Oliveira (Red Bull KTM Factory Racing)
89 – Jorge Martin (Pramac Racing)
93 – Marc Marquez (Repsol Honda Team)

Gli ultimi test dal 10 al 12 marzo

l'appuntamento

Ultimi tre giorni di test: come seguirli su Sky

Ultimi tre giorni di test prima del via del Mondiale: da mercoledì 10 a venerdì 12 marzo si resta a Losail, dove hanno già svolto tre giorni di prove dal 5 al 7. Anche gli orari restano gli stessi: dalle 12 e alle 19:15 (orario italiano). Il nostro inviato Antonio Boselli sarà presente a Losail per svelare in anteprima tutte le novità dei team. Collegamenti in diretta tv su Sky Sport 24 (canale 200) e aggiornamenti in tempo reale su skysport.it e sull’app di Sky Sport con il live-blog dedicato alla MotoGP. Da mercoledì 10 a venerdì 12 marzo appuntamento da non perdere alle 23 con "Paddock Live Show - Speciale Test".