Il sogno dei Clippers: firmare Durant e Leonard nel 2019

I losangeleni sono una delle poche squadre con lo spazio salariale per due contratti al massimo, quelli che sicuramente riceveranno Kevin Durant e Kawhi Leonard nella prossima estate. Per non farsi trovare impreparati, stanno già mandando i dirigenti più importanti alle partite di Golden State e Toronto, che si affrontano stanotte alla Oracle Arena

NBA 2018-2019, TUTTI I VIDEO

Curry show contro Minnesota, Davis ne fa 41 ma vince Boston. OKC batte i Jazz

Nella gara in cui rientra Draymond Green un mese dopo l'infortunio, a decidere sono i 38 punti di Curry contro i T'wolves. Anthony Davis ne segna 41, ma i Celtics battono New Orleans anche senza gli All-Star. Tripla doppia di Westbrook e OKC batte i Jazz, Denver vince in volata contro Memphis. Successi per Philadelphia, Milwaukee, Sacramento e Dallas

TUTTI GLI HIGHLIGHTS DELLA NOTTE

LEBRON JAMES DECIDE LA SFIDA NEL FINALE CONTRO WADE

L'ULTIMA DI LEBRON VS. WADE: TUTTO IL RACCONTO DELLA NOTTE

CLIPPERS CHE FATICA: SUNS BATTUTI ALL'OVERTIME CON 25 DI GALLINARI

I migliori della settimana a Est e Ovest: premiati Curry e Beal

Ogni sette giorni la NBA premia i due giocatori - uno per Conference - che più hanno impressionato in quel lasso di tempo, concentrando nel giro di qualche gara super prestazioni o abili nel risultare decisivi nel successo della loro squadra. Questo l'elenco aggiornato, settimana per settimana

Milwaukee sbanca Toronto e ora punta al 1° posto

Nel big match della Eastern Conference i Bucks si confermano squadra ostica per i Raptors, vincendo nel finale grazie a due triple decisive di Malcolm Brogdon e la doppia doppia da 19+19 di Giannis Antetokounmpo. A Toronto non bastano i 22 punti di Serge Ibaka e i 20 di Kawhi Leonard per sopperire alla serata senza punti di Kyle Lowry

Davis si ferma, New Orleans no: Detroit battuta, 37 punti di Holiday

Il n°23 dei Pelicans si fa male nel primo quarto a causa di uno scontro di gioco, non riuscendo poi a incidere nella ripresa. Ci pensano Jrue Holiday (37 punti) e Julius Randle (28) a trascinare New Orleans al successo, sempre avanti nonostante un Blake Griffin da 35 punti e la super doppia doppia di Andre Drummond (23+19)

MILWAUKEE SBANCA TORONTO E ORA PUNTA IL PRIMO POSTO A EST

SAN ANTONIO SI PRENDE LA RIVINCITA SU UTAH, CHARLOTTE SUPERA NEW YORK

Luka Doncic da impazzire: 11-0 di parziale e Houston rimontata

Prestazione memorabile del rookie dei Dallas Mavericks, che con 11 punti filati ha ribaltato la sfida con gli Houston Rockets negli ultimi tre minuti del derby texano. Per Dallas si tratta della nona vittoria consecutiva in casa, mentre a Houston non bastano i 58 punti della coppia Harden-Paul

LA DOPPIA DOPPIA DI GALLINARI NON BASTA: SUPER WADE TRASCINA MIAMI

GALLINARI: "IMPREPARATI CONTRO LA LORO ZONA, WADE HA DOMINATO"

I LAKERS RIPARTONO A MEMPHIS, DENVER PERDE IL PRIMO POSTO

TUTTI GLI HIGHLIGHTS DELLA NOTTE

LeBron ci prova, ma non basta: Belinelli e gli Spurs ribaltano i Lakers

Una frazione finale da 44-21 propiziata dalla panchina permette agli Spurs di vincere la terza partita su quattro contro i Lakers. DeMar DeRozan segna 36 punti con 9 assist e Marco Belinelli ne aggiunge 11 dalla panchina, mentre ai gialloviola non bastano i 35 di LeBron James

TUTTI GLI HIGHLIGHTS DELLA NOTTE

LA JUVENTUS VINCE ANCHE A BROOKLYN: I NETS BATTONO ALL'OT I RAPTORS

PROVA DI FORZA WARRIORS: BUCKS BATTUTI A DOMICILIO

I RISULTATI DELLA NOTTE: PHILADELPHIA SI PRENDE IL 2° POSTO A EST

Prova di forza degli Warriors, battuti a domicilio i Milwaukee Bucks

Le 19 triple segnate dai campioni in carica fanno la differenza sul campo dei Bucks, vendicando la sconfitta di un mese fa che ha dato via alla crisi. Davanti ai 20 punti a testa di Steph Curry e Klay Thompson non sono serviti i 22 con 15 rimbalzi di Giannis Antetokounmpo

TUTTI GLI HIGHLIGHTS DELLA NOTTE

BELINELLI E GLI SPURS RIBALTANO I LAKERS

JUVENTUS NIGHT, BROOKLYN SORPRENDE TORONTO ALL'OT

I RISULTATI DELLA NOTTE: PHILADELPHIA SI PRENDE IL 2° POSTO A EST

Philadelphia si prende il 2° posto, Chicago batte in volata OKC

I Sixers tengono Joel Embiid a riposo e passano a Detroit grazie a Jimmy Butler (38 punti), Lauri Markannen segna il canestro decisivo nel finale contro i Thunder (a cui non basta la tripla doppia di Westbrook). Denver perde a Charlotte, mentre Memphis vince la sfida playoff contro New Orleans. Tutto facile per Indiana, Sacramento e Miami

TUTTI GLI HIGHLIGHTS DELLA NOTTE

LA JUVENTUS VINCE ANCHE A BROOKLYN: I NETS BATTONO ALL'OT I RAPTORS

LEBRON NON BASTA: BELINELLI E GLI SPURS RIBALTANO I LAKERS

PROVA DI FORZA WARRIORS: BUCKS BATTUTI A DOMICILIO

LeBron James vuole Carmelo Anthony a L.A., Lakers a caccia anche di John Wall

Il n°23 dei Lakers non ha ancora informato la dirigenza, ma la sua volontà è chiara: portare il n°7 dei Rockets in giallo-viola, un amico con cui condividere il parquet e le difficoltà legate a un roster giovane e inesperto. Nel frattempo i losangelini vanno alla ricerca anche di altro: con John Wall messo alla porta da Washington, l'occasione sembra ghiotta

DURANT: "NON TUTTI VOGLIONO GIOCARE CON LEBRON JAMES"

LEBRON E WADE CELEBRANO UN LORO SCATTO FAMOSO VIA TWITTER

GALLINARI A BROOKLYN CON I CLIPPERS: FOTOGALLERY ESCLUSIVA

Il film della NBA: vota il massimo in carriera da 50 punti tra Griffin e Rose

Quarto e ultimo sondaggio per creare la nuova sezione IL FILM DELLA NBA nella raccolta Panini: scegliete sul nostro sito il massimo in carriera da 50 punti più memorabile di questo inizio di stagione. In competizione i 50 punti di Blake Griffin e quelli di Derrick Rose: la figurina più votata troverà spazio nell'album

IL SECONDO SONDAGGIO: NIKOLA JOKIC O STEPH CURRY?

IL PRIMO SONDAGGIO: DANILO GALLINARI O I MILWAUKEE BUCKS?

IL TERZO SONDAGGIO: SPURS-LAKERS O HAWKS-MAVERICKS?

Vota "Il Film della NBA": scegli tra Jokic e Curry

Proseguono i sondaggi per la nuova sezione IL FILM DELLA NBA nella raccolta Panini: votate sul nostro sito tra la tripla doppia perfetta di Nikola Jokic e la prestazione da 51 punti di Steph Curry. La figurina più votata verrà inserita nelle uscite speciali nel corso della stagione

I Monstars del futuro sono già tra noi

A vent'anni da Space Jam , cinque giocatori incarnano come mai nessuno prima il prototipo dei giocatori mostruosi del futuro. Sono Giannis Antetokounmpo, Brandon Ingram, Kristaps Porzingis, Karl-Anthony Towns e Joel Embiid: con loro la pallacanestro entra una nuova fase