Calciomercato, news e trattative di venerdì 16 luglio

blog

Tutta la giornata di calciomercato di venerdì 16 luglio attraverso le notizie di oggi raccolte dalla squadra di Sky Sport. Trattative e indiscrezioni non solo sulla Serie A e la Serie B, ma anche sui principali campionati al mondo

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO - I PODCAST DEL CALCIOMERCATO - NEWS LIVE

1 nuovo post

Hertha Berlino, Jerome Boateng può raggiungere il fratello Kevin Prince

Jerome Boateng può ritrovare suo fratello Kevin Prince all'Hertha Berlino. Anche l'ex Milan e Monza è appena tornato in Germania nel club in cui è cresciuto. La società tedesca ora porta avanti i contatti con il difensore, che è una possibilità.
- di Redazione SkySport24

Fiorentina, offerta del Marsiglia per Lirola

La Fiorentina ha ricevuto un'offerta dal Marsiglia per Pol Lirola. 12 milioni con pagamento pluriennale, il club francese insiste perché possa essere accettata dai viola così da riportare lo spagnolo in Francia - dove ha già giocato nella seconda metà della stagione scorsa.
- di Redazione SkySport24

Napoli, le parole di Spalletti in conferenza su mercato

Luciano Spalletti ha parlato in conferenza stampa, anche di mercato: “Con Insigne ho parlato una volta per telefono e una volta per messaggio. L’ho visto come me lo immaginavo da capitano. Voi volete trovare la magagna... Da un lato abbiamo il nostro capitano che ha fatto vedere all’Europeo quanto sia importante. Dall’altro il presidente, un imprenditore che deve far quadrare i conti. Facciamo tornare Lorenzo, il presidente ci parlerà e sarà tutto più chiaro. Senza anticipare nulla… Koulibaly? Tutti lo vorrebbero, è il vice capitano, ne abbiamo diversi per personalità. Se fosse per me lui rimarrebbe a Napoli, in quel ruolo lì si trova difficilmente un sostituto
- di Redazione SkySport24

Non solo la Roma, anche l'Inter su Telles dello United

Non solo la Roma su Alex Telles del Manchester United, anche l'Inter pensa al ritorno dell'esterno a Milano. La formula sarebbe sempre quella del prestito e il giocatore, che all’Inter ha già giocato con Roberto Mancini in panchina (43 partite), tornerebbe più che volentieri. Ci sono stati dei contatti, da capire se possa andare avanti. Per la fascia destra è stata fatta una richiesta al Cagliari per Nandez. Un primo approccio nei vari discorsi tra i due club (Dalbert, Nainggolan). L’intenzione dei nerazzurri è quella di chiudere per due esterni, a sinistra e a destra, sempre in prestito.
- di Redazione SkySport24

Empoli al lavoro per chiudere la trattativa Stojanovic

L'Empoli è vicino al terzino destro Petar Stojanovic. Lo sloveno, classe 1995 può quindi lasciare la Dinamo Zagabria per cominciare una nuova avventura in Italia. 
- di Redazione SkySport24

Venezia, in arrivo il giovane centrocampista Busio

A Venezia è in arrivo Gianluca Busio, molto vicino il centrocampista classe 2002 ora allo Sporting Kansas City: affare da 4 milioni di euro più bonus. Si tratta di un giocatore molto veloce, la cui mamma lavora alla University of North Carolina – e Busio è nato calcisticamente proprio lì. Ha passaporto italiano grazie al padre che è di Brescia e il giocatore parla italiano. In passato anche l’Inter si era interessata a lui; a 15 anni e 89 giorni è diventato il secondo più giovane a firmare un contratto da professionista con un club della MLS dopo Freddy Adu.
- di Redazione SkySport24

Napoli, quale futuro per Insigne? Il punto di De Laurentiis

In casa Napoli resta di definire il futuro di Lorenzo Insigne: il presidente De Laurentiis, in un incontro con i giornalisti, ha fatto sapere che la società attende di capire la volontà del giocatore e che una volta comunicata la sua intenzione (di rinnovare, eventualmente, visto che il contratto è in scadenza nel 2022) il club potrà decidere cosa fare. De Laurentiis ha anche aggiunto che le richieste attuali del calciatore non possono essere accontentate. Il presidente ha poi aggiunto che per Koulibaly (possibile partente) non sono arrivate offerte, e che la priorità è quella di trovare un esterno sinistro e un centrocampista.
- di Redazione SkySport24

Fiorentina, lo sfogo di Antognoni dopo l'addio

E' terminata l'avventura da dirigente di Giancarlo Antognoni alla Fiorentina. E dopo l'annuncio della separazione è arrivato anche lo sfogo della bandiera viola: "La proprietà mi vuole fuori dalla prima squadra, questo è il punto - riporta l'ANSA - lascio la Fiorentina, non lascio Firenze. Alla maglia viola e ai suoi splendidi tifosi restano e resteranno per sempre la mia riconoscenza ed il mio amore incondizionato. Ho incontrato l'amministratore delegato del club per valutare se vi fossero possibilità per proseguire la strada insieme, ho dovuto prendere atto che la posizione del club non è cambiata di una virgola circa il mio ridimensionamento professionale, e ciononostante io abbia prospettato una soluzione che, insieme alla Direzione tecnica del Settore giovanile, potesse mantenere il ruolo che ho assunto con la prima squadra in questi anni e che ho svolto con orgoglio. Le due stagioni trascorse insieme sono state avare di soddisfazioni per tutti, anche per me". 
- di Redazione SkySport24

Hellas Verona, Lasagna vuole restare

Nel ritiro dell'Hellas Verona, Kevin Lasagna ha risposto alle domande dei giornalisti soffermandosi anche sul suo futuro e sulla volontà di vestire ancora i colori gialloblù nella prossima stagione. “Ho chiesto al mio agente di restare, voglio dare un'ottima impressione di me a questa società tornando a segnare molto. Scambio con Simeone? Ho parlato con il mio agente chiedendogli se fosse vera questa cosa. Ma gli ho detto subito che volevo restare qua, perché ero arrivato solo da sei mesi e volevo dimostrare a questa società di valere l'impegno profuso per acquistarmi”.
- di Redazione SkySport24

Levski Sofia, rinnovo di contratto per Bojinov

Valeri Bojinov, attaccante con un lungo trascorso anche in Italia, ha rinnovato il suo contratto con il Levski Sofia: il giocatore classe 1986 ha firmato per un'altra stagione, come comunicato in una nota dallo stesso club in cui il giocatore è cresciuto. 
- di Redazione SkySport24

Salernitana, interessa Ndoj del Brescia

Interessa per Ndoj del Brescia da parte della Salernitana: si lavora per un prestito con diritto che diventa obbligo in caso di salvezza. Contatti in corso, si può chiudere la prossima settimana e regalare così a Castori un nuovo rinforzo.
- di Redazione SkySport24

Crotone, in arrivo un rinforzo per la difesa

Il Crotone ha chiuso la trattativa per Ionut Nedelcearu dall’AEK Atene. Operazione definita, il difensore classe 1996 è pronto a raggiungere l'Italia per iniziate a sua avventura in rossoblù.
- di Redazione SkySport24

Fiorentina, Antognoni lascia il club

Giancarlo Antognoni lascia la Fiorentina: "In seguito all’incontro avvenuto nel corso del pomeriggio di oggi tra il Direttore Generale Giuseppe Barone e Giancarlo Antognoni, la Fiorentina prende atto, con profondo rammarico, della volontà di Antognoni di non proseguire il rapporto di collaborazione con il Club - la nota del club viola in merito all'addio del Club Manager - la Società aveva individuato per Giancarlo Antognoni il ruolo di Direttore Tecnico del settore giovanile. Una proposta e un ruolo identificati come la soluzione ottimale e perfetta per entrambi. Il fiuto innato e la grande abilità di Giancarlo Antognoni nello scovare nuovi talenti avevano spinto il Club a proporgli un ruolo così importante in un’area, quella Tecnica e di Scouting del Settore Giovanile, che è la base di partenza dei futuri successi di ogni Club. Area ritenuta ancora più fondamentale proprio dalla Fiorentina come dimostra il grande investimento sui giovani con il futuro Viola Park. La Fiorentina, Il Presidente Commisso e la sua famiglia, il Direttore Generale Giuseppe Barone, il Direttore Sportivo Daniele Pradè, tutta la Dirigenza e la Famiglia Viola ringraziano Giancarlo Antognoni per tutto quello che ha dato alla Fiorentina in questi anni e gli augurano le migliori soddisfazioni per il suo futuro, umano e professionale. Giancarlo rimarrà sempre Bandiera Viola".
- di Redazione SkySport24

Milan, Giroud riparte dopo visite e firma

Olivier Giroud sta ripartendo dall'aeroporto di Linate dopo la giornata di visite e firme con il Milan. Per il francese un biennale da 5 milioni di euro lordi, si unirà alla squadra di Pioli in seguito alle vacanze post Europeo. 
- di Redazione SkySport24

Tottenham, per la porta obiettivo Gollini

Gollini può andare al Tottenham: contatti in corso, prima gli Spurs dovrebbero cedere Joe Hart e poi eventualmente chiudere per il portiere italiano che tornerebbe così in Premier. Si lavora per trovare la formula giusta e si parte da un prestito che può diventare biennale o con obbligo di riscatto.
- di Redazione SkySport24

Juventus, altro incontro con il Sassuolo per Locatelli

C’è stato l’incontro previsto tra la Juventus e il Sassuolo per parlare ancora di Locatelli:  i due club si sono trovati a metà strada tra Torino e Vipiteno (dove i neroverdi sono in ritiro): al momento non ci sono stati passi avanti, si è trattato di un nuovo colloquio interlocutorio in cui la Juve ha formulato una prima offerta che è ancora però distante dalle richieste (come formula e come cifre). Nessuna svolta quindi, le parti si riaggiorneranno, la Juve deve decidere come avvicinarsi a quanto chiede il Sassuolo. La proposta, tra prestito e obbligo condizionato a determinate condizioni, non supera i 30 milioni. Il Sassuolo ne vuole 40 e nell’incontro odierno (cordiale) i neroverdi hanno ribadito che non possono accettare condizioni che non gli garantiscano di incassare la cifra richiesta. Nessun passo avanti, dunque, si dovrà attendere ancora perché questa offerta con formula “alla Chiesa” possa avvicinare le parti.
- di Redazione SkySport24

Tottenham, Espirito Santo: "Difficile migliorare questa rosa"

Giornata di presentazioni in casa Tottenham, dove il nuovo allenatore Nuno Espirito Santo ha parlato alla stampa: "Questo è un club fantastico con le migliori strutture al mondo. Migliorare questa rosa non è facile per la qualità che abbiamo. Ho le mie idee e faremo il nostro lavoro al meglio cercando le migliori soluzioni".
- di Redazione SkySport24

Giroud saluta il Chelsea: "Ora inizio un nuovo viaggio"

Olivier Giroud ha salutato il mondo Chelsea dopo 39 gol in 119 partite: "A tutti i Blues, ai miei compagni di squadra, a tutti i miei allenatori, a tutto il club, un enorme grazie per questi momenti speciali  - ha scritto su Twitter - sto iniziando un nuovo viaggio con il cuore leggero e felice. Le nostre vittorie in Fa Cup, Europa League e Champions League sono state magnifiche".
- di Redazione SkySport24

Cremonese, ufficiale il ritorno di Valzania

Adesso è ufficiale, Luca Valzania torna ad essere un giocatore della Cremonese (ci ha già giocato le ultime due stagioni). Il centrocampista classe 1996 arriva dall'Atalanta. 
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche