Formula 1, qualifiche GP Messico: Verstappen penalizzato, pole a Leclerc e Vettel secondo

Cambia tutto dopo le qualifiche in Messico: davanti scatteranno le Ferrari di Leclerc e Vettel. Verstappen conquista la pole ma viene penalizzato per non aver rallentato alla doppia bandiera gialla per l'incidente di Bottas: diventa quarto in griglia. Il GP del Messico è in diretta su Sky Sport F1 (207) e Sky Sport Uno (canale 201)

GP MESSICO, LA DIRETTA DELLA GARA

Max Verstappen su Red Bull conquista la pole position del Gran Premio del Messico, ma il risultato viene rivoluzionato per la penalità che lo fa scivolare al quarto posto in griglia, portando in prima fila le Ferrari di Charles Leclerc e Sebastian Vettel Il pilota della Red Bull sanzionato di tre posizioni per non aver rallentato alla doppia bandiera gialla, quando nel finale Bottas è andato a muro. Per l'olandese anche 2 punti in meno sulla patente.

L'incidente di Bottas

Spaventoso il crash per la Mercedes di Valtteri Bottas all'ultimo giro delle qualifiche. La monoposto del finlandese è uscita di pista nell'ultima curva prima del rettilineo finale andando a impattare violentemente sulle protezioni. Dopo alcuni istanti di terrore è arrivata la voce via radio di Bottas, seppur con il fiatone, a tranquillizzare tutti sulle due condizioni. La Mercedes del finlandese distrutta nella parte

sinistra della monoposto e pilota successivi al centro medico per controlli che non hanno evidenziato problemi.

 

Di seguito tempi e cronaca

1 nuovo post
STATISTICHE POST QUALIFICHE (E SQUALIFICA):
 
LECLERC 🥇: 7^ pole in Carriera (7^ quest'anno, 1^ nel GP di Messico) EGUAGLIA Jacques LAFFITE al 38° posto di tutti i tempi.
 
FERRARI: 6^ pole consecutiva: eguagliata la sequenza record all'interno di una stagione registrata nel 1961 e 1974.
 
LECLERC: 7^ pole alla prima stagione in FERRARI: solo LAUDA ha fatto di meglio con 9 (su 15) nel 1974.
 
LECLERC 🥇: 7^ pole in Carriera (7^ quest'anno, 1^ nel GP di Messico) EGUAGLIA Jacques LAFFITE al 38° posto di tutti i tempi.
 
FERRARI: 6^ pole consecutiva: eguagliata la sequenza record all'interno di una stagione registrata nel 1961 e 1974.
 
 LECLERC: 7^ pole alla prima stagione in FERRARI: solo LAUDA ha fatto di meglio con 9 (su 15) nel 1974.
 
 FERRARI: 65^ PRIMA FILA COMPLETA nella loro storia (4^ quest'anno), nuovo record; lasciano Mercedes a 64
 
FERRARI: 9^ pole stagionale. Per trovare un bottino simile bisogna tornare al 2007 (6 di Massa, 3 di Raikkonen)
- di Redazione SkySport24
Per Verstappen anche due punti in meno sulla patente
- di Redazione SkySport24
UFFICIALE: TRE POSIZIONI DI PENALITA' PER MAX VERSTAPPEN
 
- di Redazione SkySport24
I sensori delle bandiere gialle sono stati danneggiati proprio dal crash di Valtteri Bottas e quindi non hanno funzionato. Per questo motivo Verstappen non aveva segnali sul volante
- di Redazione SkySport24
Verstappen ha raggiunto da poco i commissari di gara
- di Redazione SkySport24
Ultim'ora: Max Verstappen indagato, sarà dai commissari alle 23.10 italiane
- di Redazione SkySport24
Verstappen convocato dai commissari di gara
 
- di Redazione SkySport24
Il collegio dei commissari sportivi analizzerà la telemetria di Verstappen
- di Redazione SkySport24
Ultim'ora: sembra che la FIA abbia deciso di non investigare Verstappen
- di Redazione SkySport24
Max Verstappen, autore della pole position nel Gran Premio del Messico, potrebbe finire sotto investigazione e il suo tempo potrebbe essere cancellato. Alla fine dell'ultimo giro delle qualifiche (in Q3), l'olandese non si ferma con la bandiera gialla dopo il brutto schianto di Valterri Bottas poco prima del rettilineo nonostante avesse visto perfettamente il finlandese. Per Verstappen c'è eccesso di velocità in regime di bandiera gialla, sventolata a 40 secondi dalla fine della Q3.
 
- di Redazione SkySport24
 In conferenza Verstappen ha ammesso di non aver alzato il piede
- di Redazione SkySport24
Box Mercedes: Bottas sta bene e che sta tornando nel paddock
- di Redazione SkySport24
Controlli per Bottas al centro medico, ma il pilota sta bene
- di Redazione SkySport24
Vettel: "Ho fatto un piccolo errore nel primo tentativo, poi nel secondo ho trovato la doppia bandiera gialla per cui non ho potuto migliorare. Avrei potuto fare meglio"
- di Redazione SkySport24
Leclerc: "Abbiamo cambiato il bilanciamento dei freni e abbiamo perso qualcosa nell'ultimo settore. In gara importante sfruttare la velocità sui rettilinei"
- di Redazione SkySport24
DA VERIFICARE LA POLE DI VERSTAPPEN: forse non ha rallentato davanti alla bandiera gialla di Bottas.
- di Redazione SkySport24
Tempi e classifica Q3 
 
Pos.
Pilota
Team
Tempo
1        
M. Verstappen    
Red Bull         
1'14"758
2
C. Leclerc
Ferrari
1'15"024
3
S. Vettel
Ferrari
1'15"170
4
L. Hamilton
Mercedes
1'15"262
5
A. Albon
Red Bull
1'15"336
6
V. Bottas
Mercedes
1'15"338
7
C. Sainz
McLaren
1'16"014
8
L. Norris
McLaren
1'16"322
9
D. Kvyat
Toro Rosso
1'16"469
10
P. Gasly
Toro Rosso
1'16"586
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche