MotoGP, oggi il GP Portogallo: orari tv e ultime news

MotoGp

Ultima gara del 2020 a Portimao con tanti spunti: l'addio di Valentino alla Yamaha ufficiale, il saluto di Dovizioso alla Ducati, l'ultima di Crutchlow nel Mondiale. Senza dimenticare gli italiani ancora in corsa per i titoli di Moto3 e Moto2. Attenzione agli orari: Moto3 alle 12, Moto2 alle 13.20, MotoGP alle 15 live su Sky Sport MotoGP (canale 208)

I VERDETTI DEL MOTOMONDIALE 2020

Il Motomondiale 2020 chiude i battenti con il GP del Portogallo, ultima prova di una stagione conclusa regolarmente nonostante l'emergenza Coronavirus. Già assegnato il titolo della MotoGP, con Joan Mir che ha potuto celebrare il suo primo trionfo della carriera a Valencia, sono in palio ancora i mondiali di Moto2 Moto3, con tanta Italia in corsa. Non solo, quello di Portimao sarà anche l'ultima volta di alcuni grandi protagonisti del circus

L'ultima di Valentino Rossi con la Yamaha ufficiale

l'intervista

Rossi: "Ho un po' timore di diventare grande"

L'ha definita come un film, divisa in due parti: Valentino Rossi chiuderà la sua esperienza con la Yamaha ufficiale, in cui era arrivato per la seconda volta nel 2013 dopo le due stagioni in Ducati. Il Dottore scatterà dalla 17^ posizione e cercherà il miglior piazzamento possibile per onorare le stagioni trascorse in sella alla sua amata M1. Dal 2021 Valentino cambierà colori ma non moto, visto che si trasferirà al Team Petronas

Dovizioso, addio alla Ducati

L'omaggio

Grazie Dovi! Le immagini più belle. VIDEO

Termina una lunga e fruttuosa storia anche in casa Ducati, dove si saluterà Andrea Dovizioso. Dopo otto stagioni, corredate da podi, vittorie e tre titoli di vice-campione del mondo, il Dovi ha deciso di prendersi un anno sabbatico nel 2021. Il pilota di Forlì scatterà dalla 12^ posizione, a caccia di punti utili per provare a chiudere il Mondiale sul podio. 

Crutchlow saluta il Mondiale

il saluto

Crutchlow ai saluti, l'omaggio di Miller. VIDEO

A Portimao sarà anche l'ultima di Cal Crutchlow, che dal 2021 sarà il nuovo collaudatore Yamaha. Il pilota britannico avrà comunque la possibilità di eventuali sostituzioni e wild card. Sarà una gara particolare per Cal, che lascia il team LCR di Lucio Cecchinello dopo sei stagioni. 

Aprilia, si attende il nome del 2° pilota

l'annuncio

Rivola: "Questo weekend il nome del 2° pilota"

Il Mondiale 2020 non è ancora finito, ma già si pensa al 2021. Aprilia infatti comunicherà in queste ore il nome del pilota che andrà a sostituire Andrea Iannone, squalificato per 4 anni per doping. Tra i nomi in pole position per affiancare Aleix Espargarò troviamo l'attuale pilota Lorenzo Savadori Joe Roberts, 23enne californiano impegnato nel Mondiale di Moto2. 

Il programma del GP di Portogallo

il campione

Mir trionfa, titolo in Suzuki 20 anni dopo Roberts

Il GP del Portogallo si svolgerà domenica 22 novembre live su Sky Sport MotoGP (canale 208), in streaming su NOW TV. Di seguito gli orari delle gare: Moto3 alle 12, Moto2 alle 13.20 MotoGP alle 15. Dalle prove libere alle gare, le telecronache di MotoGP saranno a cura di Guido Meda e Mauro Sanchini, mentre al commento di Moto2 e Moto3 ci saranno Rosario Triolo e Mattia Pasini.

Moto2,  Bastianini sogna il titolo

le combinazioni

Bastianini e Arenas campioni in Portogallo se...

Occhi puntanti alla gara di Moto2, dove la corsa al titolo è totalmente aperta. Guida la classifica Enea Bastianini con 194 punti, seguito da Sam Lowes (180), Luca Marini (176) e Marco Bezzecchi (171). Sono dunque ben tre gli italiani che possono ambire al successo, con Bastianini sicuro del titolo in caso di arrivo nei primi quattro posti a prescindere dal risultato dei suoi avversari. Enea scatterà dalla quarta posizione, seguito proprio da Lowes. Più avanti Marini (2°), più dietro Bezzecchi (12°). 

Moto3, Arbolino non molla Arenas

Lotta aperta anche in Moto3, dove a guidare la classifica c'è Albert Arenas con 170 punti. Dietro allo spagnolo troviamo il giapponese Ai Ogura (162) e l'italiano Tony Arbolino (159). Per essere sicuro della vittoria, Arenas, che scatterà sesto, dovrà chiudere il GP del Portogallo nei primi due posti. Più staccato invece Arbolino, solo 27° e chiamato a una super rimonta. 

Programmazione speciale

Come ogni anno, domenica 22 alle 20, in programma il Galà del Motomondiale, l’appuntamento ufficiale che chiude la stagione con la premiazione dei piloti arrivati ai primi tre posti della classifica generale e dei team che hanno conquistato il titolo costruttori. In onda subito dopo Race Anatomy delle 19, il Galà vedrà al commento di Guido Meda e Rosario Triolo.

GP del Portogallo, la guida tv su Sky

Ore 9.55: warm up Moto3, Moto2, MotoGP

Ore 11.30: Paddock Live

Ore 12: gara Moto3

Ore 13: Paddock Live

Ore 13.20: gara Moto2

Ore 14.15: Paddock Live

Ore 14.30: Grid

Ore 15: gara MotoGP

Ore 16: Zona Rossa

Ore 16.45: Paddock Live Ultimo Giro

Ore 17.15: 46, fast forward

Ore 17.30: Suzuki, passione pura

Ore 19: Race Anatomy

Ore 20: Galà del Motomondiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche