[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]
  • PREVIEW
  • FORMAZIONI
  • LIVE
  • STATISTICHE
  • HIGHLIGHTS
  • NOTIZIE

Juventus-Zenit, tutto quello che c'è da sapere sul match di Champions League

I bianconeri ritrovano lo Zenit, due settimane dopo la gara d'andata giocata a San Pietroburgo e vinta per 0-1. Tutte le informazioni, le statistiche e la curiosità sulla sfida valida per la quarta giornata della fase a gironi di Champions League

Juventus, la situazione del girone

I bianconeri guidano il girone H a punteggio pieno, avendo ottenuto tre successi nelle prime tre giornate. Il primo nella gara d'esordio a Malmoe, un secco 0-3 grazie alle reti di Alex Sandro, Dybala e Morata. Poi è arrivata, all'Allianz Stadium, la pesante vittoria contro il Chelsea: 1-0 con rete decisiva di Federico Chiesa. Kulusevski, invece, ha firmato l'altra vittoria di misura ottenuta dalla Juventus a San Pietroburgo contro lo Zenit. Per la prima volta dalla stagione 2018/2019, la squadra bianconera ha vinto le prime tre gare di una singola edizione della Champions League. La Juventus, inoltre, è reduce da cinque successi di fila senza subire gol nella fase a gironi. Al secondo posto in classifica nel gruppo H c'è il Chelsea, fermo a quota 6 punti. Lo Zenit insegue a quota 3, chiude il Malmoe a 0. 

©Ansa

Juventus, i precedenti contro lo Zenit

approfondimento

Momento Juve, Del Piero: "Situazione preoccupante"

Sono tre le sfide già giocate tra queste due squadre, con i bianconeri ancora imbattuti. La più recente, ovviamente, riguarda la gara d'andata, decisa da un gol di Kulusevski all'86'. In precedenza, invece, queste due squadre si erano affrontate soltanto nella fase a gironi della Champions League 2008-09: vittoria per 1-0 dei bianconeri a Torino e pareggio per 0-0 in Russia. Due vittorie e un pareggio, quindi, il bilancio in favore della Juventus, che non ha mai subito gol contro lo Zenit. Più in generale, invece, i bianconeri sono imbattuti in tutti i precedenti con squadre russe in tutte le competizioni europee: 8 vittorie e 1 pareggio (0-0 contro lo Zenit), con 19 gol fatti e appena 3 subiti. 

Juventus-Zenit, le statistiche individuali

  • Federico Chiesa ha partecipato attivamente a cinque gol nelle sue cinque presenze casalinghe con la Juventus in Champions League, segnando quattro gol e fornendo un assist. Chiesa ha segnato in ciascuna delle sue ultime tre partite casalinghe nella competizione, l'ultimo giocatore della Juventus ad arrivare a quattro di fila è stato David Trezeguet nel novembre 2001.
  • Dejan Kulusevski ha segnato il gol vittoria a San Pietroburgo. L'ultimo giocatore svedese a segnare in almeno due presenze consecutive per il club bianconero nella competizione è stato Zlatan Ibrahimovic, che ci è riuscito solo una volta, nell'ottobre 2005.
  • Claudinho ha dato il via al maggior numero di sequenze su azione che si sono concluse con un tiro in questa Champions League (sette), record condiviso con Leon Goretzka del Bayern Monaco.
L'esultanza di Kulusevski dopo il gol vittoria nel match d'andata a San Pietroburgo - ©Ansa

Juventus-Zenit: come seguire la partita

Segui live la partita di Champions League Juventus-Zenit su Sky Sport Uno, Sky Sport 252 e Now oppure attraverso il liveblog di skysport.it.
Le probabili formazioni, tutte le news per arrivare preparato al meglio al match e tutti gli aggiornamenti in diretta live dell’incontro che si giocherà martedì 2 novembre 2021 alle ore 21:00.

In attesa della partita puoi scoprire il mondo dedicato a Juventus e Zenit su skysport.it.

Vuoi rivedere tutti i numeri o leggere le ultime news di Champions League?
Ultime news
Calendario
Classifiche
Risultati

Riepilogo partita: date e orari

Partita: Juventus-Zenit
Campionato: Champions League
Data: mercoledì 2 novembre 2021
Orario calcio d’inizio: 21:00