Vai allo speciale Euro 2024
Arrow-link
Arrow-link

Italia agli Europei 2024, ultime notizie in diretta dal ritiro degli Azzurri

NAZIONALE

Qualificata agli ottavi al 98' grazie al gol di Zaccagni alla Croazia, la Nazionale di Spalletti giocherà sabato alle 18 a Berlino contro la Svizzera (diretta su Sky Sport e NOW). Non ci sarà lo squalificato Calafiori. Oggi giornata libera, dopo il rientro in ritiro nella notte. Qui tutte le news live

ITALIA-SVIZZERA, L'ATTESA LIVE

in evidenza

Ungheria, il ct Rossi: "Svizzera avversaria di livello, ma l'Italia può farcela"

Il ct dell’Ungheria, presente a Stoccarda con il suo staff per una visita in ospedale a Varga, ha parlato a Sky aggiornando sulle condizioni del difensore: "Sta bene. Siamo venuti a trovarlo. Ha subito un intervento abbastanza importante ma è andata tutto bene". Poi sulla sfida dell’Italia contro la Svizzera: "Nel nostro percorso siamo incappati nel primo tempo proprio contro di loro. Sono una squadra di grande livello, non sarà facile ma gli Azzurri hanno tutto per metterli in difficoltà"

Zaccagni: "Questo è un gruppo bellissimo, merito del Ct"

"La forza del gruppo è importantissima in queste competizioni. Nei club magari è facile crearla perché c'è più tempo per stare insieme. Ma questo è un gruppo bellissimo, stiamo bene e il mister è stato bravo in tutto questo". Il giorno dopo la qualificazione dell'Italia agli ottavi di finale a Euro 2024 parla l'eroe del pari alla Croazia a Lipsia, Mattia Zaccagni, a Vivo Azzurro TV, piattaforma della Figc. "Tornare a Berlino sarà un'emozione forte per tutti noi. Avevo 11 anni e mi ricordo che dopo la partita fu bellissimo andare a festeggiare con i tifosi". Gli stessi, cresciuti come lui, che ieri sera ha fatto saltare dalla sedia con quel tiro a giro che da Del Piero, a Insigne e ora a Zaccagni continua a essere parte del dna Azzurro. "Con Alex Del Piero ci siamo sentiti stanotte. Era molto felice e molto contento per me, mi ha detto di continuare così"

Calafiori, l'azione per il gol di Zaccagni in Croazia-Italia rivista allo Sky Tech

Riccardo Gentile analizza allo Sky Tech la meravigliosa azione di Calafiori che ha portato al gol di Zaccagni durante Croazia-Italia: "E' bravo ad arrivare fino in fondo, fino quasi a perderlo quel pallone. Ha rischiato e solo dopo lo ha scaricato sulla sinistra mettendo Zaccagni nella condizione migliore per calciare". Guarda il video

Due partite alle 18

Mentre gli Azzurri si godono il pomeriggio libero, si giocano due partite alle 18. Olanda-Austria e Francia-Polonia

Italia-Croazia, nessun titolare della Juventus come ai Mondiali 1998

Qualificazione ottenuta a Lipsia per l'Italia, che ha registrato una curiosità inedita negli ultimi 26 anni tra Europei e Mondiali: nessun giocatore della Juventus è stato schierato titolare da Spalletti (Chiesa e Fagioli dentro nella ripresa). L'ultima volta ci riporta al 1998, sfida al Camerun a Francia '98. E anche in quell'occasione il CT Maldini inserì due bianconeri nel secondo tempo. Ricordi chi c'era in campo a Montpellier? CLICCA QUI

Croazia-Italia, grandi ascolti su Sky

La terza partita degli Azzurri all’Europeo è stata seguita su Sky da 1 milione 580 mila spettatori medi complessivi in total audience e 2 milioni 257 mila spettatori unici. Da segnalare anche oltre 1 milione di spettatori medi per lo studio postpartita. Ottima performance anche per il sito skysport.it, con 3,5 milioni di pagine viste e 590 mila utenti unici. LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO

Svizzera, Rieder: "Italia forte, ma siamo ottimisti"

Il centrocampista della Svizzera presenta la partita contro l'Italia: "Prendiamo la partita sul serio perché l'Italia è ancora campione d'Europa. Cercheremo di dare il massimo. Abbiamo molta fiducia per le partite che abbiamo giocato". L'INTERVISTA COMPLETA

Italia, giorno libero e programma verso la Svizzera

Nel video l'inviato a Dortmund Peppe Di Stefano racconta come i giocatori della Nazionale passeranno il giorno successivo alla qualificazione agli ottavi. Da domani comincerà invece l'avvicinamento alla sfida contro la Svizzera

Non solo Calafiori: Bologna in testa per gol+assist

Ultime partite nella fase a gironi degli Europei, match decisivi come il contributo dei suoi protagonisti. Quali sono le squadre di club che vantano più gol e assist grazie ai giocatori 'prestati' al torneo? Il Bologna è in testa. LA CLASSIFICA

L'Italia qualificata sui quotidiani italiani

Nel video le prime pagine dei quotidiani sportivi il giorno dopo il pareggio qualificazione dell'Italia contro la Croazia. QUI LA RASSEGNA STAMPA COMPLETA

Oggi giornata libera per gli Azzurri

La Nazionale è tornata nel ritiro di Iserlohn alle 3.40 e oggi Spalletti ha concesso la giornata libera ai suoi giocatori. Non sono previsti allenamenti e conferenze stampa. Dopo riprenderà la preparazione in vista degli ottavi di finale contro la Svizzera, in programma sabato 29 giugno alle 18

Italia qualificata, le news in diretta da Lipsia

L'inviato a Lipsia Marco Nosotti analizza il pareggio tra l'Italia e la Croazia che ha permesso alla squadra di Spalletti di qualificarsi per gli ottavi di finale. Sabato la sfida alla Svizzera, senza lo squalificato Calafiori (ieri decisivo con l'assist a Zaccagni al 98')

Zaccagni gol al 98'. La classifica dei gol più tardivi

Mattia Zaccagni ha segnato il gol qualificazione per l'Italia contro la Croazia al minuto 97 e 19 secondi. Scopri quali sono state le reti più tardive segnate nei tempi regolamentari degli Europei con la top 20 all-time. LA CLASSIFICA

L'analisi di Croazia-Italia nello studio di Sky

Non solo calcio, oggi l'Italbasket su Sky

Dopo il successo contro la Georgia alla Trentino Cup l'Italia di Gianmarco Pozzecco affronta a Madrid la Spagna nell'ultimo test che precede il Preolimpico di Portorico, girone nel quale gli azzurri cercheranno il pass per Parigi 2024. Scelte fatte per i 12 convocati definitivi con l'ultima esclusione di Davide Casarin. Diretta su Sky Sport Arena e NOW alle 19, con telecronaca di Andrea Solaini e Andrea Meneghin. LA GUIDA TV

Capello a Calafiori: "Se continui così diventerai un grande"

Fabio Capello e Riccardo Calafiori si sono ritrovati nel partita di Croazia-Italia . Dopo i complimenti per il debutto con l'Albania, ecco un'altra investitura importante: "Non solo la giocata nel gol di Zaccagni, mi è piaciuta tutta la tua partita e la tua personalità. Continua così e lavora umilmente che diventerai un grande difensore". ARTICOLO E VIDEO

"Torniamo a Berlino": Croazia-Italia vista da Sky Sport

Sarà Italia-Svizzera: la rivincita del Mondiale mancato

Dagli errori dal dischetto di Jorginho all'ultima vittoria dei nostri avversari nel 1993. I PRECEDENTI

Jorginho

La rassegna stampa di Croazia Italia

Da "Miracolo italiano" a "Croazia, porca miseria". I TITOLI

Rassegna Stampa

La Spalletti-cam contro la Croazia

Ripercorriamo la partita del nostro CT in panchina