MotoGP, GP di Spagna 2019: risultati e tempi. 1° Marquez, 4° Dovizioso, 6° Valentino Rossi

Sandro Donato Grosso

Marquez si impone nel primo GP europeo della stagione e torna in vetta al Mondiale. Podio tutto spagnolo: 2° Rins, 3° Vinales. 4° Dovizioso davanti a Petrucci, 6° Rossi. Problemi per l'uomo della pole Quartararo: è costretto a ritirarsi al 13° giro per un problema tecnico

TEST JEREZ: QUARTARARO E' IL PIU' VELOCE, 3° MORBIDELLI

L'ORDINE DI ARRIVO

CLASSIFICA - CALENDARIO

Marc Marquez con una gara perfetta ha riallineato i pianeti e riportato l'equilibrio che sembrava essersi perso dopo un sabato nel quale le Yamaha Petronas hanno cambiato le carte in tavola. Marquez va oltre i piccoli problemi che preoccupano i giapponesi, ha un team perfetto, non sbaglia le gomme, azzecca la strategia... Ragiona e si comporta come un super campione. La sua concorrenza può e deve approfittare di qualche passo falso come l'anomalia elettronica nel funzionamento del freno motore a prima marcia inserita che gli è costata la gara del Texas e 25 punti pesanti.

Marquez, Rins, Dovi e Rossi raccolti in meno di 10 punti

In effetti quello zero ci regala una classifica generale che in 9 punti racchiude: Marquez stesso, Alex Rins, Andrea Dovizioso e Valentino Rossi. Un pacchetto interessante con piloti che hanno caratteristiche e motivazioni diverse e con quattro Case (le tre giapponesi e la Ducati) che nelle corse hanno la miglior vetrina commerciale. Il volto di questa stagione sarà frutto anche delle variabili che vanno dai circuiti amici a quelli ostici, sulla base delle caratteristiche delle moto, ma passano anche dagli sviluppo tecnici che prima dell'estate fanno un po' la differenza.

La bagarre Ducati-Suzuki-Yamaha

Nella ricorsa iridata chi ha più da perdere è la Ducati, che se vuole puntare al Mondiale con Dovizioso deve giocoforza andare all'attacco forse con più spregiudicatezza senza lasciare punti in giro, mentre chi non ha meno pressione è la Suzuki; tutto quello che arriva è dolce come il miele. La Yamaha dal canto suo sa che rispetto allo scorso anno ha più frecce al proprio arco ma il suo reale potenziale, la sua identità, è ancora da capire con Rossi e Vinales che si alternano sul podio e con Morbidelli e Quartararo che hanno dimostrato di poter dare la paga agli ufficiali in qualifica, e poter tenere purtroppo per poco tempo il passo di Marquez. Chiosa finale: oggi la MotoGP è un mosaico i cui tasselli dei valori stanno andando a posto. Una fase che genera diversi punti interrogartivi e riflessioni ed anche per questo ancora più bella da raccontare e da vivere.

1 nuovo post

Di seguito la cronaca integrale della gara

- di Redazione SkySport24
Valentino Rossi, partito 13°, chiude la gara al 6° posto
- di Redazione SkySport24
Franco Morbidelli, partito dalla seconda casella, termina la gara al 7° posto
- di Redazione SkySport24
Tre spagnoli sul podio di Jerez, grande festa per la Spagna
- di Redazione SkySport24
Vittoria di Marquez davanti a Rins e Vinales!
- di Redazione SkySport24

Ultimo giro

Nuovo attacco di Dovizioso (4°) su Vinales (3°), lo spagnolo difende con enorme fatica la posizione. Marquez vola verso la vittoria seguito da Rins
- di Redazione SkySport24

Giro 24

Dovizioso (4°) prova nuovamente l'affondo su Vinales (3°) in rettilineo, ma il pilota della Yamaha chiude tutti gli spazi.
- di Redazione SkySport24

Giro 23

Caduta per Jack Miller, l'australiano si rialza ma è costretto ad abbandonare la gara.
- di Redazione SkySport24

Giro 22

Nessuno sembra poter impensierire la fuga di Marquez in testa alla gara. Rins è 2°, ma distaccato di tre secondi e mezzo. In chiave Mondiale, Rossi è 6° ma il distacco da Petrucci è importante (quasi 3 secondi)
- di Redazione SkySport24

Giro 21

Caduta alla curva 13 per Mir, il pilota della Suzuki si rialza ma la sua gara termina qui. Dovizioso prova l'affondo su Vinales, ma lo spagnolo resiste in 3^ posizione
- di Redazione SkySport24

Giro 20

Rins accorcia di 3 decimi su Marquez, ma il campione del mondo mantiene comunque un vantaggio importante (+0.364)
- di Redazione SkySport24

I distacchi a 5 giri dall'arrivo

1
M. MARQUEZ
32:42.140
2
A. RINS
+3.755
3
M. VINALES
+5.373
4
A. DOVIZIOSO
+5.823
5
D. PETRUCCI
+6.248
6
V. ROSSI
+8.549
7
C. CRUTCHLOW
+8.658
8
F. MORBIDELLI
+8.781
9
J. MIR
+9.702
10
J. MILLER
+10.025
- di Redazione SkySport24

Giro 19

Grande recupero di Valentino Rossi, che risale in sesta posizione superando Crutchlow e Morbidelli
- di Redazione SkySport24

Giro 18

Rossi supera per un istante Miller, ma l'australiano si riprende subito l'ottava posizione. Valentino resta 9°. Gara negativa fin qui per Lorenzo: è soltanto 14°. Morbidelli, partito dalla seconda casella, adesso è scivolato al 6° posto.
- di Redazione SkySport24

Giro 17

Marquez mantiene il vantaggio di 4 secondi su Rins. In terza posizione c'è Vinales, davanti alla coppia di Ducati ufficiali: 4° Dovizioso, 5° Petrucci. Valentino Rossi non riesce ad andare oltre la nona posizione.
- di Redazione SkySport24

Giro 16

Andrea Dovizioso attacca Franco Morbidelli sul rettilineo e lo sorpassa: il pilota della Ducati adesso è 4°. Novità dal box Yamaha Petronas: Quartararo ha subito la rottura del pedale del cambio
- di Redazione SkySport24

Giro 15

Vinales supera Morbidelli e sale in terza posizione, il pilota italo-brasiliano adesso è 4°
- di Redazione SkySport24

I distacchi a 10 giri dall'arrivo

1
M. MARQUEZ
24:37.106
2
A. RINS
+3.722
3
F. MORBIDELLI
+4.581
4
M. VINALES
+4.773
5
A. DOVIZIOSO
+5.106
6
D. PETRUCCI
+5.749
7
C. CRUTCHLOW
+6.467
8
J. MILLER
+6.590
9
V. ROSSI
+7.205
10
J. MIR
+8.350
- di Redazione SkySport24

Giro 14

Quartararo torna al box e si ritira, il francese è disperato. Il poleman termina così la su gara. E' sempre più solo in testa Marquez, con un vantaggio di quasi 4 secondi su Rins (2°)
- di Redazione SkySport24

L'ordine di arrivo

1 Marc MARQUEZ 41'08.685
2 Alex RINS +1.654
3 Maverick VINALES +2.443
4 Andrea DOVIZIOSO +2.804
5 Danilo PETRUCCI +4.748
6 Valentino ROSSI +7.547
7 Franco MORBIDELLI +8.228
8 Cal CRUTCHLOW +10.052
9 Takaaki NAKAGAMI +10.274
10 Stefan BRADL +13.402
11 Aleix ESPARGARO' +15.431
12 Jorge LORENZO +18.473
13 Pol ESPARGARO' +20.156
14 Johann ZARCO +26.706
15 Tito RABAT +28.513
16 Karel ABRAHAM +36.858
17 Bradley SMITH +41.390
18 Miguel OLIVEIRA +41.570
19 Hafizh SYAHRIN +50.568

Non classificati

Jack MILLER 3 Giri
Joan MIR 5 Giri
Fabio QUARTARARO 12 Giri
Francesco BAGNAIA 19 giri

La classifica del Mondiale

1    Marc Marquez 70
2    Alex Rins 69
3    Andrea Dovizioso 67
4    Valentino Rossi 61
5    Danilo Petrucci 41
6    Maverick Vinales 30
7    Jack Miller 29
8    Takaaki Nakagami 29
9    Cal Crutchlow 27
10    Franco Morbidelli 25

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche