Please select your default edition
Your default site has been set
miami_heat_copertina

Da Rudy Gobert lo scorso 11 marzo, il paziente zero della NBA, fino a oggi non sono mancati i casi di positività al Covid-19 nella NBA. Dopo il primo giro di tamponi, la lega ha annunciato che 25 giocatori dei 351 testati sono risultati positivi al coronavirus. Sono tre i casi di positività in casa Miami Heat secondo il Miami Herald. Ecco la lista completa di chi nella NBA ha dovuto fare o sta facendo i conti da vicino col virus

CORONAVIRUS: AGGIORNAMENTI LIVE