Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
08 gennaio 2019

Guai per Arturo Vidal, pignorata villa di Moncalieri per un debito con agenzia di viaggi

print-icon

Il tribunale ha pignorato al centrocampista cileno una villa alle porte di Torino dopo una serie di ingiunzioni di pagamento da parte di un'agenzia di viaggi

Guai per Vidal in arrivo da Torino. Il tribunale ha pignorato una villa di proprietà dell’ex centrocampista della Juventus a Moncalieri, comune alle porte della città. La decisone arriva dopo una serie di ingiunzioni di pagamento nei confronti del giocatore cileno, in quanto debitore di un’agenzia di viaggi di Torino per una cifra di 17 mila euro dalla primavera del 2015, poco prima di lasciare la Juventus per andare in Germania. In questi anni non hanno avuto risposta una serie di solleciti di pagamento mandati all’entourage di Vidal e poi a lui stesso, prima alla sede del Bayern Monaco e poi a quella del Barcellona. Così l’agenzia di viaggi si è rivolta direttamente al tribunale di Torino. Nel frattempo la cifra richiesta a Vidal è salita a 35 mila euro, comprensiva di interessi e spese legali. Così è arrivato il pignoramento della villa di Moncalieri che verrà messa all’asta se Vidal non provvederà a regolarizzare la sua posizione nei confronti del creditore. L’ultima richiesta da parte degli avvocati è partita in direzione Barcellona prima di Natale. Finora, senza risposta. La questione resta aperta e la villa torinese di Vidal sotto pignoramento.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi