05 ottobre 2017

Cristian Zaccardo torna a giocare a Malta dopo aver messo un annuncio su Linkedin

print-icon
zac

Il difensore campione del mondo 2006 ha firmato con la società dell'Hamrun Spartans dopo essersi proposto su Linkedin, il social network dedicato al mercato del lavoro

Non c'è lo zampino di un procuratore o di un qualsiasi altro canale tradizionale nell'ingaggio di Cristian Zaccardo all’Hamrun Spartans, formazione che milita nel massimo campionato di Malta, attualmente al sesto posto in classifica. "Ho rescisso il contratto che mi legava al Vicenza fino a giugno 2018. Attualmente sono un calciatore svincolato, sto bene fisicamente, potrei giocare ancora due anni a livelli alti. Chi mi prenderà, secondo me, farà un affare. Calciatore serio, professionale e forte". L'annuncio, scritto a luglio su Linkedin dal difensore classe 1981, ha fatto il giro del web e le proposte non si sono fatte attendere. Da Cipro all’Olanda, dalla serie C alla serie A: Zaccardo ha preferito il mare di Malta e i colori rossoneri con l’81 sulle spalle. Lo stesso numero scelto negli anni al Milan, squadra in cui ha giocato dal gennaio 2013 al giugno 2015 (1 gol in 17 gare).

🇮🇹 Ho già trovato squadra, la più grande e forte del mondo: siete voi! Con il vostro amore, affetto e sostegno mi avete dato grande entusiasmo. Sì, rompere gli schemi oggi può far clamore, tra qualche anno probabilmente altri atleti cercheranno squadra su Linkedin. Per questo ho deciso, quando troverò squadra, di donare una borsa di studio per la partecipazione al Master in Sport Business Management presso la Business School del Sole 24 Ore: se usati in modo corretto i social media possono portare grandi vantaggi. Ho ricevuto tantissime proposte e in questi giorni farò la mia scelta. Scoprire che tante persone ti vogliono bene e che il mio valore, in campo e fuori, è apprezzato da molti addetti ai lavori è qualcosa di magico. La stessa magia che ho provato quando ho alzato la Coppa del Mondo. Grazie di cuore a tutti! Cris 🇬🇧 I've already found a team, the biggest and strongest team in the world: It's YOU! With your love, affection and support you have given me a lot of enthusiasm. Yes, even though breaking the mould nowadays can create a lot of clamour, in a few years time other athletes will probably look for other clubs on LinkedIn. For this reason I've decided when I find a team, to donate a scholarship in Sport Business Management at the Sole 24 ore Business School: If social media is used in the right way it can bring big advantages. I've received lots of proposals and in the next few days I'll make my decision. Finding out that lots of people love you and that my values both on and off the field are appreciated by lots of people working in this field is something magic. The same magic that I felt when I lifted up the World Cup. Thanks to everyone from the bottom of my heart. Cris

Un post condiviso da Cristian Zaccardo -🇮🇹- (@cristianzaccardo) in data:

L’ex calciatore di Bologna, Parma, Palermo e Milan è alla sua seconda esperienza all’estero, dopo la parentesi con il Wolfsburg con cui conquistò la Bundesliga nel 2009. "L’Hamrun Spartans ha rinforzato la propria difesa – scrive il comunicato ufficiale della società – con l’ingaggio del difensore italiano Cristiano Zaccardo, che diventerà il primo campione del Mondo a giocare nella Premier League maltese. Zaccardo dovrebbe fare il suo debutto il prossimo 15 ottobre contro il Gzira United, leader della classifica".

Anche altri suoi colleghi hanno scelto di concludere la propria carriera nella Premier League maltese. Tra tutti Fabrizio Miccoli che ha indossato la maglia del Birkirkara, nel 2015-2016, con 11 presenze e 6 gol oltre le 4 presenze e i 2 gol nei preliminari di Europa League, prima di ritirarsi dal calcio giocato.

I PIU' VISTI DI OGGI