Fernando Morientes lancia il Racing Capri FC

Calcio
morientes

L'ex attaccante spagnolo sarà il direttore tecnico della nuova società presentata giovedì sera nell'isola campana. L'obiettivo di Morientes e del presidente Morris Pagniello, proprietario della 'Genova International School of Soccer', è quello di individuare e crescere giovani talenti

Una leggenda del calcio spagnolo – con un glorioso passato tra Liverpool e Real Madrid - per un progetto da portare avanti in una piccola realtà italiana come quella di Capri. Fernando Morientes è l’uomo copertina della neonata Racing Capri FC, di cui sarà direttore tecnico. L’iniziativa è stata presentata giovedì sera a Capri nella Sala Consigliare del Municipio da Morris Pagniello, proprietario della Genova International School of Soccer, accademia di calcio giovanile che conta più di 20.000 ragazzi in tutto il mondo, e dallo stesso Morientes. L’obiettivo è di portare sull’isola una realtà calcistica nuova e di individuare giovani talenti da far crescere e che aiutino a loro volta a far crescere il progetto. "Il calcio sta attraversando un difficile momento - ha detto Morientes - questa accademia aiuterà i giovani a crescere dal lato sportivo ma anche dal lato umano e personale, a 360 gradi". A presentare l’iniziativa anche il direttore sportivo Enzo Vito, l’allenatore Alfredo Pollio e il direttore generale del club Ciro Pescina. Al termine della presentazione il club ha ricevuto il saluto del sindaco di Capri Marino Lembo, al quale Fernando Morientes ha consegnato la divisa da gioco del neonato Racing Capri FC.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche