08 novembre 2017

L'Uomo della Domenica, Porrà racconta Helenio Herrera. A Milano un giardino con il suo nome

print-icon

Appuntamento giovedì 9 alle 23.30 su Sky Sport 1 HD con “L'Uomo della Domenica - Discorso su due piedi HELENIO HERRERA”. Porrà ricorda l'allenatore, due volte in cima al mondo negli anni Sessanta, a vent'anni dalla sua scomparsa. A Milano si inaugura uno spazio in piazza Axum, di fronte allo stadio Meazza: sarà il "Giardino Helenio Herrera Gavilan"

Giorgio Porrà racconta il Mago della Grande Inter, due volte in cima al mondo negli anni Sessanta, a vent'anni dalla sua scomparsa. Un allenatore leggendario, anche per le molteplici sfaccettature della sua personalità, che vinse tutto introducendo innovazioni epocali. Il rapporto con Angelo Moratti, con i suoi campioni, le strategie motivazionali, la sterminata aneddotica legata al personaggio. Con le voci di Fiora Gandolfi, Sandro Mazzola, Mario Corso e Luis Suarez. Ed i richiami letterari di Anna Billò.

Appuntamento giovedì 9 novembre alle 23.30 su Sky Sport 1 Hd. Solo su On Demand una extended version

"Si chiamava Helenio Herrera, per la storia "il Mago", e in larghissimo anticipo sugli altri grandi, s'inventò la figura dell'allenatore-mito" spiega Porrà. "Fu il più ossessivo prima di Sacchi, il più pragmatico prima di Trapattoni, il più intransigente prima di Capello, il più motivatore prima di Mourinho, il più vincente, il più pagato, prima di tutti. Fu l'uomo che negli anni sessanta portò due volte in cima all'Europa, al mondo, l'Inter morattiana. Che stravolse e divise, incendiò e indignò Così speciale, ingombrante, esplosivo, così continuamente evocato, celebrato, da restare modernissimo anche a vent'anni dalla sua scomparsa".
 

Il Giardino Herrera

Nasce uno spazio, a Milano, in piazza Axum, di fronte allo stadio Meazza, dedicato all’ex allenatore dell’Inter, a venti anni dalla sua scomparsa. A dare l’input è stata proprio la moglie. La targa che verrà affissa recita: "Giardino Helenio Herrera Gavilan. Allenatore di calcio, 1910-1997".

I PIU' VISTI DI OGGI