L'ex giocatore della Nazionale ha portato il primogenito Cristian all'Olympiastadion, dove nel 2006 si laureò campione del mondo dopo la finale contro la Francia. Un'occasione, anche per noi, per ripercorrere quella notte indimenticabile