Serie A, tutte le quote scommesse della terza giornata

Consigli e pronostici sulle scommesse sportive
Serie_A_terza_giornata_quote

Partenza anticipata per la terza giornata della Serie A, aperta venerdì alle 20.30 dal big match Milan-Roma. Scopriamo i risultati previsti dai bookmaker e tutte le quote per puntare sui match.

TORINO-SPAL: LA PARTITA

Niente Monday Night per il terzo turno di campionato, che precede la sosta dedicata alle nazionali. Le 20 squadre di Serie A scenderanno in campo tra venerdì 31 agosto e domenica 2 settembre. Ecco il programma delle partite e tutte le quote per scommettere.

Milan-Roma, venerdì ore 20:30

Il weekend di Serie A inizia nel segno dell’equilibrio con l’attesa sfida tra Milan e Roma, in campo venerdì alle 20:30. Dopo aver perso l’esordio in trasferta contro il Napoli (3-2), i rossoneri affrontano in casa gli uomini di Di Francesco, reduci dal 3-3 interno contro l’Atalanta. I due club si sono già incrociati una volta nell’anticipo del venerdì sera, vinto 2-0 dalla Roma all’Olimpico nella stagione 2013-14. Il fattore campo offre un leggero vantaggio a Higuain e compagni, ma le quote preannunciano un match apertissimo: 1 a 2.50, X a 3.50 e 2 a 2.90.

Bologna-Inter, sabato ore 18:00

Dopo aver raccolto appena un punto in due giornate, i nerazzurri cercano riscatto sul campo del Bologna di Pippo Inzaghi, anch’esso a quota 1 in classifica. I precedenti sono nettamente dalla parte dell’Inter, imbattuta da 8 incontri contro i rossoblù, con un bottino di 4 successi e 4 pareggi. I bookmaker puntano sulla ripresa di Icardi e compagni, fissando il 2 a 1.50, l’X a 3.50 e il 2 a 6.00. I nerazzurri potrebbero schierare anche il Ninja Radja Nainggolan, il cui gol nel corso della gara è dato a 3.00.

Parma-Juventus, sabato, ore 20:30

I bianconeri, a punteggio pieno, sfidano il Parma al Tardini nell’unica partita in programma sabato sera. La Juventus è la squadra imbattuta da più trasferte in Serie A (14) e contro i gialloblu parte nettamente favorita: il 2, offerto intorno all’1.15 (1 a 18.00 e X a 6.00) è al limite dell’ingiocabilità. Occhio quindi alle scommesse con handicap 2 (-1.0) a 1.50 e 2 (-2.0) a 2.30, in cassa se gli ospiti vincono con almeno 2 reti di scarto, e a Cristiano Ronaldo Primo Marcatore a 2.00.

Fiorentina-Udinese, domenica ore 18:00

Reduci dal tennistico 6-1 contro il Chievo, i viola sfidano al Franchi l’Udinese di Velasquez, che ha chiuso con un bottino di 4 punti i primi due impegni stagionali. I pronostici sorridono alla squadra di Pioli che non perde da 4 incroci di campionato contro i friulani (3 successi e un pari): 1 a 1.30, X a 3.50 e 2 a 5.50.

Atalanta-Cagliari, domenica ore 20.30

Archiviati i playoff di Europa League l’Atalanta affronta in casa il Cagliari, che è riuscito a batterla in entrambi gli scontri più recenti in Serie A. Le quote stavolta puntano però decise sulla Dea, che ha finora 4 punti e non apre il campionato con tre risultati utili dalla stagione 2011/12. L’1 arriva fino a quota 1.50, mentre l’X e il 2 salgono a 4.30 e 7.50.

Chievo-Empoli, domenica ore 20.30

Non è stato clemente il calendario dell’Empoli, ancora a zero punti dopo le partite contro Juventus (2-3) e Fiorentina (6-1). I veneti ci riprovano contro l’Empoli, che ha superato in casa il Cagliari all’esordio (2-0) per poi cadere sul campo del Genoa (2-1). I quotisti danno un lieve vantaggio ai clivensi, fissando l’1 a 2.30 e il 2 a 3.00. Sette delle 14 sfide in Serie A tra gialloblu e toscani sono però finite in parità, attenzione quindi al segno X a quota 3.20.

Lazio-Frosinone, domenica ore 20.30

Deve ancora partire il campionato dei biancocelesti, ancora a zero punti dopo le difficili sfide contro Napoli e Juventus. I due incroci con il Frosinone in Serie A sono finiti con un pareggio a reti bianche e un successo laziale (2-0). In quota appare scontata la vittoria della formazione di casa, che non ha mai incassato tre sconfitte nelle prime tre partite stagionali in campionato: 1 a 1.20, X a 6.00 a 2 a 14.00.

Sampdoria-Napoli, domenica ore 20.30

Dopo aver perso la prima partita trasferta contro l’Udinese (1-0), i blucerchiati sfidano in casa il Napoli. Le quote sono nettamente in favore degli ospiti, a punteggio pieno e senza sconfitte contro la Samp in campionato dal maggio 2010 (11 successi e 3 pareggi nel parziale). Il 2 dei partenopei arriva al massimo a 1.55 (1 a 6.50 e X a 4.50).

Sassuolo-Genoa, domenica ore 20.30

È partito con il piede giusto il Sassuolo di De Zerbi, che alla vigilia della terza giornata ha già un bottino di 4 punti (1-0 sull’Inter e 2-2 sul campo del Cagliari in rimonta). Buona anche la prima e unica prova del Genoa (2-1 interno contro l’Empoli). Il bilancio dei precedenti è in perfetto equilibrio (4 vittorie per parte e 2 pareggi) e anche in quota il confronto si preannuncia aperto, offrendo un lieve vantaggio ai padroni di casa: 1 a 2.00, X a 3.00 e 2 a 3.50.

Torino-Spal, domenica ore 20.30

Protagonista di un’esaltante rimonta sul campo dell’Inter (da 2-0 a 2-0), il Toro è ancora a caccia del primo successo. L’avversario da battere è la Spal di Semplici, a punteggio pieno dopo aver vinto 1-0 i due derby emiliani contro Bologna e Parma. I granata hanno avuto la meglio in tutte le ultime nove sfide interne contro la Spal, subendo appena cinque reti nel parziale, e partono favoriti a 1.60 (X a 3.50 e 2 a 5.00).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche