Juventus-Atletico Madrid, le quote e i pronostici del ritorno degli ottavi di Champions League 2019

Consigli e pronostici sulle scommesse sportive

Nel ritorno casalingo degli ottavi di Champions, in programma martedì 12 marzo alle 21, la Juventus deve ribaltare la sconfitta incassata al Wanda Metropolitano. Scopri le migliori quote per scommettere sulla gara

JUVE-ATLETICO LIVE

GIOCA A SKY PREDICTOR!

VERSO JUVE-ATLETICO, L'ATTESA

È tutto pronto allo Juventus Stadium, dove i bianconeri sono chiamati all’impresa per recuperare il ko di Madrid. Grazie alle reti di Giménez e Godín, l’Atletico di Simeone ha vinto 2-0 Al Wanda Metropolitano, conquistando un vantaggio importante per la qualificazione ai quarti. L’81% delle squadre che hanno vinto 2-0 l’andata in casa hanno infatti passato il turno negli scontri diretti di Champions (13 su 16), anche se tre delle ultime quattro squadre che si sono trovate in questa situazione sono uscite dalla competizione. La Juventus deve scongiurare la sua tradizione negativa contro squadre spagnole, che hanno eliminato gli uomini di Allegri nelle ultime due edizioni del torneo, e interrompere la striscia positiva dei colchoneros, senza sconfitte esterne contro avversarie italiane da oltre 7 anni e favoriti per il passaggio del turno a 1.30 (a 3.40 la qualificazione dei bianconeri). Le due formazioni sono arrivate in finale di Champions due volte nelle ultime cinque edizioni, ma senza vincere il trofeo: l'Atletico è stato battuto due volte dal Real Madrid (2014 e 2016), mentre la Juve si è arresa al Barcellona nel 2015 e al Real nel 2017.

Juventus-Atletico Madrid: i precedenti

Oltre al match di andata, i due club vantano un precedente ai gironi di Champions 2014/15. Gi spagnoli hanno vinto 1-0 l’andata in casa con un gol di Arda Turan, mentre il ritorno di Torino è finito con un pareggio a reti bianche (0-0 oggi a quota 8.90), che ha decretato il primo posto nel Gruppo dei cochoneros e il secondo dei bianconeri. L’Atletico Madrid è la formazione incrociata più volte dalla Juventus in Champions senza mai vincere (2 sconfitte e un pareggio) né segnare (31 tentativi e zero reti).

Juventus-Atletico Madrid: quote sull’esito

La Juventus ha perso le ultime due gare di Champions League e non ha mai raccolto tre ko di fila nel torneo. I bookmaker puntano di conseguenza sul riscatto bianconero, offrendo l’1 a 1.70, l’X a 3.65 e il 5 a 5.30. La doppia chance interna 1X è data a 1.15, l’X2 a 2.16 e al termine della prima frazione di gara il punteggio più atteso è il pari (X 1° Tempo a 2.18, 1 a 2.26 e 2 a 5.30). Chi punta sul riscatto di Chiellini e compagni può alzare la posta scegliendo la giocata 1 con handicap a 2.83, in cassa se i bianconeri passano con almeno due reti di scarto. Sul fronte del risultato esatto i quotisti avvantaggiano 1-0 (6.20) e 1-1 (6.70), che qualificano gli spagnoli, mentre sale a 7.00 il 2-0, che porterebbe ai supplementari.

Juventus-Atletico Madrid: quote delle scommesse sui gol

Nelle trasferte di questa edizione di Champions gli uomini di Simeone hanno effettuato appena otto tiri nello specchio, segnando due soli gol; tra le squadre ancora in corsa solo il Liverpool ne conta meno (cinque tiri e una rete). I pronostici prevedono anche stavolta un confronto tattico, favorendo il No Goal a 1.76 (Goal a 1.95) e l’Under 2.5 a 1.72 (Over 2.5 a 2.00). La prima marcatura più attesa è quella bianconera a 1.54, mentre il gol d’esordio spagnolo sale a 3.10. Tra le scommesse combinate occhio in particolare all’1X (No Goal) a 2.07 e all’1X (Under 3.5) a 1.48.

Juventus-Atletico Madrid: quote dei marcatori

La marcatura più attesa in quota è quella di Cristiano Ronaldo (a 1.90), che nella sua carriera ha segnato 22 reti in 32 gare contro l’Atletico Madrid ed è protagonista del duello 1X2 contro Griezmann (1 a 2.40, X a 2.00 e 2 a 5.00). In questa edizione del torneo CR7 ha realizzato un solo gol in 6 gare, meno che in qualsiasi altra stagione dal 2005/06. Nei bianconeri segnaliamo inoltre le possibili reti di Mandzukic (3.00), Bernardeschi (3.60) e Pjanic (6.00). Tra gli ospiti spiccano soprattutto Griezmann (3.00) e il gol dell’ex Alvaro Morata (a 3.00), che nella fase a eliminazione diretta ha siglato il 58% di suoi gol complessivi in Champions.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.