Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
18 giugno 2019

Copa America, grande esordio del Cile: Giappone travolto 4-0 con super Vargas

print-icon
Cil

I campioni in carica passeggiano sugli asiatici nella loro gara di esordio e agganciano l'Uruguay in vetta al girone. Decisivo un super Edu Vargas, autore di una doppietta. In gol anche Pulgar e Sanchez

ARGENTINA-QATAR LIVE

VECINO KO, COPA AMERICA FINITA

LA GUIDA ALLA COPA AMERICA 2019

Di nuovo in campo e altro spettacolo per la Copa America, con il Cile che travolge il Giappone. Un netto 4-0 il risultato finale in favore dei campioni in carica per una partita che non è mai stata in discussione. Decisiva la doppietta di Eduardo Vargas, con Pulgar e Sanchez a chiudere i conti. Con questi tre punti il Cile vola in vetta al girone insieme all'Uruguay, che domenica si era imposto con lo stesso punteggio contro l'Ecuador. Un gol nel primo tempo e tre nella ripresa, quanto basta per far volare la Roja. A sbloccare la gara ci pensa appunto Pulgar, bravo a staccare imperiosamente di testa e a battere Osako a pochi minuti dall'intervallo. Il raddoppio porta invece la firma di Vargas che, grazie ad una deviazione di Tomiyasu, piazza il proprio destro vincente. L'ex Napoli si ripeterà nel finale con un morbidissimo lob, dopo che Sanchez, in tuffo, aveva siglato il 3-0. Insomma, una notte da dimenticare per il Giappone, alla sua seconda partecipazione di sempre al torneo dopo quella deludente del 1999. Solo qualche brivido per il Cile, con gli avversari vicini al gol quando il punteggio era ancora sullo 0-1 o sullo 0-2. Ma Kubo e soprattutto Ayase Ueda non sono riusciti a riaprire i giochi. E così, il digiuno in Copa America prosegue: fanno tre ko e un pareggio in 4 uscite diluite in una ventina d'anni.

Vargas supera Salas

L'uomo del giorno è Edu Vargas, che con questa doppietta sale al secondo posto nella classifica marcatori di tutti i tempi del Cile. Superato Salas, fermo a 38 reti. Il primo posto, occupato dal compagno Sanchez, è molto vicino (42 centri). 

GIAPPONE-CILE 0-4

41' Pulgar, 54' Vargas, 82' Sanchez, 83' Vargas

Giappone (4-4-2): Osako; Hara, N. Ueda, Tomiyasu, Sugioka; Maeda (66' Miyoshi), Nakayama, Shibasaki, Nakajima (66' Abe); Kubo, A. Ueda (79' Okazaki). Ct: Moriyasu

Cile (4-3-3): Arias; Isla, Medel, Maripan, Beausejour; Vidal (78' Hernandez), Pulgar, Aranguiz; Fuenzalida (80' Opazo), Vargas, Sanchez (87' J. Fernandes). Ct: Rueda

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi