Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
28 settembre 2008

Cellino: ''Allegri resta, non posso dirgli niente''

print-icon
acq

Robert Acquafresca a Lecce scortato a vista da Fabiano

Il presidente rossoblu concede la grazia al suo allenatore: "Gli altri disponibili sono peggio di lui". E commenta la prestazione dell'arbitro Pinzani: "Se tutti i gol che facciamo ce li annullano siamo persi. Già ne facciamo pochi..."

Neanche la quinta sconfitta consecutiva fa traballare la panchina di Massimiliano Allegri. Parola del presidente Massimo Cellino: "Allegri rimane, certo. Cosa posso dire al nostro allenatore, qualcosa? E poi i tecnici a disposizione sono peggio...".
Cellino preferisce prendersela con l'arbitro Pinzani: "Se tutti i gol che facciamo ce li annullano, già ne facciamo pochi... Era regolare il gol di Larrivey come lo era quello di Siena. Abbiamo un po' di sfiga e giochiamo bene a calcio, siamo sfortunati anche con gli arbitri".

LECCE-CAGLIARI: COMMENTO E STATISTICHE