Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
02 febbraio 2009

Prandelli: ''Con un Mutu così tutto è possibile''

print-icon
adr

Mutu ha festeggiato così il gol numero 100 con la maglia della Fiorentina

Il tecnico viola festeggia la vittoria che sa di Champions e la doppietta da record di Mutu (101 gol con la maglia viola): ''E' indispensabile per noi, quando riesce a concretizzare e ad aiutare la squadra è straordinario''

VINCERE E’ ANCORA NELLE TUE MANI, CON FANTASCUDETTO

INTERVIENI NEL FORUM DEL FAN CLUB FIORENTINA

Torna Mutu, torna la Fiorentina che piace a Cesare Prandelli. I tre punti Champions a Bologna tranquillizzano il tecnico viola, che si gode il suo attaccante ritrovato. "Ho visto una squadra reattiva - ha detto a Sky Prandelli- siamo stati bravi dal vantaggio a costruire la partita. Certo, quando sei in vantaggio 2-0 devi mantenere alta l'attenzione, invece ci siamo adagiati e siamo andati un po' in difficoltà. Ma comunque abbiamo cercato sempre il terzo gol". Il segreto è Mutu... "Con questo Mutu tutto è possibile. E' indispensabile per noi, quando riesce a concretizzare e ad aiutare la squadra è straordinario". Per la corsa Champions teme Genoa e Roma? "Temiamo anche Napoli e Palermo, saremo a lottare fino alla fine. Per ora sono contento di aver mantenuto quella posizione".

Una partita quella tra Bologna e Fiorentina che Mutu non scorderà facilmente. L'attaccante viola ha detto che non pensava al centesimo gol. Eppure Mutu, appena segnato la prima rete al Bologna con tutte le sue maledizioni, caccia il sottomaglia celebrativo con tanto di diamante. Farà il gol numero 101 un attimo dopo, però intanto il romeno festeggia portando la Fiorentina alla vittoria: "Al centesimo gol non ci ho pensato a dire la verità - dice a Sky l'attaccante romeno- pensavo solo a fare bene perché rientravo dopo tre settimane. Quando non le cerchi le occasioni arrivano, le ho sfruttate e ho fatto una grande partita. Avevo paura di metterla, la maglietta col diamante, perché pensavo portasse male. Ma è andata bene".