Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
23 marzo 2019

Capello ricorda Ronaldo: "Con me ha fatto disastri perché era grasso, ma la qualità…"

print-icon

L’ex allenatore ha ricordato il periodo in cui ha guidato il Fenomeno al Real Madrid: "Era grasso, ma non ho mai visto un giocatore con le sue qualità"

INTER, LA NUOVA TERZA MAGLIA OMAGGIO A RONALDO IL FENOMENO?

RONALDO: "POTEVO ACQUISTARE UN CLUB IN ITALIA"

Nel corso della sua lunga carriera, Fabio Capello ha allenato più di un campione. Ma a rimanere impresso nella mente dell’ex allenatore è stato uno in particolare, Ronaldo. Insieme al Real Madrid nella stagione 2006/07, culminata con la vittoria della Liga, i due non hanno mai vissuto un rapporto idilliaco. Nonostante questo, però, Capello non ha potuto evitare di riconoscere le qualità incredibili del Fenomeno. Intervenuto ai microfoni di Radio Deejay nel corso del programma 'Deejay Football Club', Capello ha ricordato il periodo vissuto insieme al campione brasiliano.

Grasso, ma che qualità!

Parole particolari quelle di Capello, che ha sottolineato come il talento del Fenomeno fosse superiore a quello di chiunque altro nonostante una scarsa condizione fisica. "I giocatori più forti che ho allenato nel corso della mia carriera – ha ammesso Capello – sono stati Van Basten e Ronaldo. Il Fenomeno con me ha fatto i disastri perché era grasso, ma aveva qualità che non ho mai visto in nessun altro giocatore: velocità, intuizione, tiro. Ronaldo aveva tutto anche se non era in forma".

Il pensiero sulla Nazionale

Non soltanto il ricordo di Ronaldo il Fenomeno, in chiusura Capello ha anche dato un giudizio sul nuovo corso dell'Italia guidata dal CT Roberto Mancini, chiamata ad esordire positivamente nelle qualificazioni a Euro 2020. L’ex allenatore, tra le altre, di Milan, Roma e Juventus ha svelato quali sono i suoi giocatori preferiti tra quelli che vestono la maglia della Nazionale azzurra. "Per il tipo di gioco e per come si muove – ha concluso Capello – mi piace molto Zaniolo. Poi mi piace anche Barella".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi