Osvaldo torna in campo dopo 4 anni: 16' in River Plate-Banfield. VIDEO

Calcio
©Getty

Pablo Daniel Osvaldo torna in campo a distanza di 4 anni, lo ha fatto nel ko del suo Banfield al Monumental di Buenos Aires contro il River Plate. L'ex Juve, Inter e Roma non giocava una partita ufficiale dal 2016, quando vestiva la maglia del Boca Juniors

Pablo Daniel Osvaldo è finalmente tornato a vestire i panni di calciatore. A 34 anni, dopo 4 anni dopo l'ultima gara giocata. Il suo nuovo debutto è avvenuto con la maglia del Banfield, nel match perso 1-0 contro il River Plate. Sì, proprio il River. Non un avversario qualunque per un fanatico tifoso del Boca come lui. Così come il Monumental, stadio in cui ha mostrato fiero il suo numero 12 (un omaggio alla "doce", il cuore del tifo boquense) e che lo ha ricambiato con una pioggia di fischi seconda solo a quella d'acqua che si è abbattuta su Buenos Aires durante la gara. 

Quasi eurogol

"I fischi? Scontati, non me ne frega nulla", dirà poi a fine gara. Una gara che per lui è durata poco più di 15 minuti. In campo al 74' al posto dell’ex Napoli Datolo, ha regalato il solito show: ha sfiorato il pari con un pallonetto da lontano, ha protestato per un rigore non dato, ha dimostrato insomma di poter ancora fare la differenza, se in buone condizioni fisiche. "La mia testa adesso è concentrata al 100% sul calcio - ha dichiarato -. Fisicamente pensavo di stare peggio"

"Dani Stones"

Sulla maglia Osvaldo non ha voluto solo portare il suo amore per il Boca, ma anche quello per il rock: "Dani Stones" infatti è il nome che ha voluto sulle spalle. "Nel calcio ci sono troppe regole". Con queste parole annunciava nel 2016 la risoluzione del contratto col Boca Juniors per dedicarsi all'altra sua grande passione: la musica. Diventando il front man di una band catalana, i Barrio Viejo, protagonisti anche di un tour in Italia. Sembrava l’inizio di una nuova vita per l’italo argentino, ma il 28 dicembre è arrivato il dietro front: il Banfield lo chiama in prova e lui riesce a convincere tutti firmando un contratto di un anno. 

La maglia e i parastinchi di Osvaldo (foto da twitter @CAB_oficial)
La maglia e i parastinchi di Osvaldo (foto da twitter @CAB_oficial)

I più letti di calcio