Sporting campione di Portogallo dopo 19 anni. Ronaldo si complimenta sui social

Calcio
©Ansa
ronaldo_post_sporting_campione

I portoghesi festeggiano la vittoria del campionato arrivata 19 anni dopo l'ultima volta. Tra i protagonisti della cavalcata anche l'ex Inter Joao Mario. E su Instagram arrivano i complimenti del grande ex Cristiano Ronaldo

"Demos tudo do primeiro ao último minuto! A história está escrita, somos CAMPEÕES!". La traduzione è piuttosto semplice e intuitiva, anche per chi il portoghese non lo conosce poi così bene: "Abbiamo dato tutto dal primo all’ultimo minuto! La storia è scritta, siamo campioni". Lo Sporting Clube de Portugal celebra così, su Twitter, la conquista del campionato portoghese arrivato con due turni di anticipo sulla conclusione della stagione grazie alla vittoria per 1-0 sul Boavista che ha reso incolmabile il vantaggio (otto punti) sulla seconda in classifica, il Porto. Per la squadra della capitale è il 19esimo titolo della sua storia, il primo dal 2002. Un campionato conquistato con pieno merito visto che è l'unica squadra ancora imbattuta del torneo.

Festa per l'ex Inter Joao Mario. E arriva il post di CR7

Interrotta dunque l’egemonia in campionato di Porto e Benfica, con lo Sporting che ha vinto la Primeira Liga dopo 19 anni. Un successo celebrato sui social anche da Cristiano Ronaldo, molto legato al club dove è cresciuto e dove ha giocato dal 1997 al 2003, con un post su Instagram: "Tanti complimenti, campioni". Un titolo nazionale che i tifosi dello Sporting hanno festeggiato fino a tarda notte per le vie di Lisbona nonostante gli appelli delle autorità locali al rispetto delle norme di sicurezza sanitaria. Tra i protagonisti della vittoria del campionato dello Sporting c’è anche l’ex Inter Joao Mario, schierato da Ruben Amorim in 32 occasioni (2 gol e un 1 assist) in stagione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche