user
01 giugno 2018

Francia-Italia 3-1: decidono Umtiti, Griezmann e Dembelé. A Mancini non basta il gol di Bonucci

print-icon

A Nizza l'Italia perde 3-1 in amichevole contro la Francia. Mancini ko alla seconda partita da Ct sulla panchina azzurra. Francesi superiori, inutile il gol del momentaneo 2-1 realizzato da Bonucci

FRANCIA-ITALIA 3-1

8' Umtiti (F), 29' rig. Griezmann (F), 36' Bonucci (I), 63' Dembelé (F)

Francia (4-3-3): Lloris; Pavard, Rami, Umtiti, Hernandez (62' Mendy); Tolisso, Kanté, Pogba (87' N'Zonzi); Griezmann (77' Giroud), Mbappé (83' Thauvin), Dembelé (70' Lemar). Ct: Deschamps

Italia (4-3-3): Sirigu; D'Ambrosio (74' Florenzi), Caldara, Bonucci, De Sciglio; Pellegrini (65' Cristante), Jorginho (78' Bonaventura), Mandragora; Berardi (74' Insigne), Balotelli (86' Belotti), Chiesa (88' Zappacosta). Ct: Mancini

Ammoniti: Pellegrini (I)

Italia sconfitta 3-1 a Nizza dalla Francia nella seconda amichevole con Roberto Mancini in panchina. Nel primo tempo doppio vantaggio della squadra di Deschamps con Umtiti e un rigore di Griezmann, prima della rete di Bonucci che riapre momentaneamente la partita. Al 63' Dembelè firma il gol del definitivo 3-1, lunedì a Torino la sfida contro l'Olanda.

LE SCELTE

Roberto Mancini conferma il 4-3-3, sistema di gioco già utilizzato nell'amichevole vinta contro l'Arabia Saudita. In porta Sirigu, linea difensiva formata da D'Ambrosio-Caldara-Bonucci-De Sciglio, centrocampo a tre Pellegrini-Jorginho-Mandragora, in attacco Berardi e Chiesa a supporto di Balotelli. Esordio con la maglia della Nazionale per Caldara, Mandragora e Berardi. Donnarumma, Criscito e Baselli in tribuna. Anche la Francia in campo con il 4-3-3: Deschamps si affida al tridente Griezmann-Mbappé-Dembelé. Sono sette i cambi rispetto all'amichevole contro l'Irlanda.

L’Italia tornerà in campo lunedì  4 giugno alle 20.45 all’Allianz Stadium di Torino contro l’Olanda per il terzo test amichevole dopo quelli contro Arabia Saudita e Francia. La nazionale allenata da Didier Deschamps, invece, esordirà a Russia 2018 il prossimo 16 giugno contro l’Australia a  Kazan.  Nel Gruppo C la Francia sfiderà anche Perù e Danimarca.

 

PRIMO TEMPO

Dopo 4 minuti Hernandez dalla sinistra lancia in area Dembelè, ma Sirigu esce con il tempo dalla propria porta e anticipa il giocatore del Barcellona. All'ottavo minuto Mbappè salta D'Ambrosio, che lo atterra con un fallo. Sugli sviluppi della punizione battuta da Griezmann, Mbappè da posizione ravvicinata calcia in porta: Sirigu respinge d'istinto ma Umtiti è il più veloce di tutti e porta in vantaggio la Francia. Tra il 15' e il 16' doppia occasione per Balotelli: il centravanti dell'Italia prima ci prova con una punizione che si infrange sulla barriere francese, poi prova a soprpendere Lloris con un esterno destro dalla distanza che termina alto sopra la traversa. La nazionale allenata da Deschamps è nuovamente pericolosa al 20' con Kantè che colpisce il palo con un destro rasoterra dal limite dell'area. Un minuto più tardi la Francia insiste e sfiora il 2-0 con Mbappé che si fa ipnotizzare da Sirigu, che respinge il pallone poi allontanato da Caldara quasi sulla linea di porta. Al 26' Dembelè salta De Sciglio e poi serve Mbappè che fa partire un destro a giro da fuori area, indirizzato alla sinistra di Sirigu: il pallone termina di poco a lato. Al 28' arriva il meritato raddoppio della Francia: Griezmann trasforma un calcio di rigore, assegnato dall'arbitro per un fallo di Mandragora su Hernandez. Al 36' Balotelli si guadagna una punizione dal limite per un fallo di Umtiti. SuperMario calcia un destro potente e centrale verso la porta di Lloris, che non trattiene: da due passi Bonucci ribadisce in rete e riporta l'Italia in partita. Per il difensore centrale del Milan è il sesto gol con la maglia dell'Italia: raggiunto Giuseppe Bergomi. Al 42' il primo cartellino giallo della partita è per Pellegrini, che interviene in ritardo su Dembelè.

SECONDO TEMPO

Squadre in campo con gli stessi 22 giocatori che hanno terminato il primo tempo. Parte forte l'Italia con Berardi che serve in profondità Balotelli: la conclusione del numero 9 azzurro viene respinta da Lloris. Un minuto più tardi Dembelè colpisce di destro la parte alta della traversa dopo un contropiede della squadra francese sugli sviluppi di un calcio d'angolo per l'Italia. Al 49' azzurri ancora vicini al pareggio con Chiesa, che ci prova con un destro, sul quale Lloris è bravo a deviare in corner. Sugli sviluppi del calcio d'angolo Caldara calcia alto da ottima posizione. Al 52' molto pericolosa la Francia: Tolisso, dopo una respinta della difesa azzurra, da fuori area sfiora il palo con un destro angolato. Al 63' la squadra di Deschamps trova il terzo gol con Dembelè che scavalca Sirigu con un destro a giro dal limite dell'area, sugli sviluppi di un'azione nata da un pallone perso da Jorginho. Al 67' preciso cross dalla sinistra di De Sciglio per la testa di Balotelli, che si libera della marcatura di Umtiti ma manda il pallone sopra la traversa. Al minuto 85 Thauvin con un sinistro al volo impegna Sirigu, molto bravo a deviare il pallone in calcio d'angolo con uno spettacolare intervento che evita il quarto gol della Francia. 

Nazionale, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi