F1, GP Monaco: Leclerc, cambio ok (per ora) e pole salva. Domenica mattina la decisione

©IPA/Fotogramma

La Ferrari torna in pole dopo quasi 19 mesi. Lo fa con Leclerc nel GP di casa del monegasco e nonostante un botto nel finale. Per questo incidente si teme la rottura del cambio e quindi una penalità di 5 posizioni: le prime verifiche non hanno evidenziato danni gravi, ulteriori analisi domenica mattina. Secondo Verstappen, poi Bottas, Sainz e Norris. Solo settimo Hamilton. Il GP del Principato è in diretta su Sky Sport F1 (canale 207)

GP MONACO, LA DIRETTA - LA DECISIONE SUL CAMBIO DI LECLERC

Il monegasco Charles Leclerc su Ferrari ha conquistato la pole position al Gran Premio di Monaco, quinto del Mondiale di Formula 1, che si svolge lungo le strade di Montecarlo. Per la Rossa, che non chiudeva da circa 19 mesi il sabato al comando, è l'11^ pole nel Principato. Leclerc nel finale di Q3 è però andato a muro all'uscita delle Piscine e per questo si teme la rottura e la sostituzione del cambio che, di conseguenza, porterebbe a una penalità di 5 posizioni in griglia. Tutto verrà stabilito in via definitiva domenica, anche se sono arrivato segnali incoraggianti.

Ferrari: "Danni non gravi, decisione domenica mattina"

"Le prime analisi effettuate sul cambio della vettura di Charles Leclerc non hanno evidenziato danni gravi. Ulteriori verifiche saranno effettuate domani mattina, quando sarà presa una decisione definitiva in merito all’utilizzo di questa unità in gara.". E' quanto fa sapere la Ferrari relativamente alla possibile sostituzione del cambio sulla Rossa numero 16. Quanto alla griglia di partenza, in prima fila Max Verstappen (Red Bull), poi Valtteri Bottas (Mercedes), l'altro ferrarista Sainz e Norris. Il leader del campionato, l'inglese Lewis Hamilton, partirà invece settimo.

 

Di seguito tempi e cronaca delle qualifiche

1 nuovo post
Leclerc: dalla pole all'incidente, dal rischio penalità all'ottimismo Ferrari per il cambio che sembra salvo. LA RICOSTRUZIONE aspettando la decisione definitiva di domenica mattina. Ricordiamo che l'eventuale sostituzione della componente comporterebbe una penalità di 5 posizioni in griglia.
- di Redazione SkySport24
LE ULTIME DAL BOX FERRARI  - "Le prime analisi effettuate sul cambio della vettura di Charles Leclerc non hanno evidenziato danni gravi. Ulteriori verifiche saranno effettuate domenica mattina, quando sarà presa una decisione definitiva in merito all’utilizzo di questa unità in gara".
- di Redazione SkySport24
FERRARI - La decisione sull'eventuale sostituzione del cambio sulla Ferrari di Leclerc dopo l'incidente potrebbe arrivare domani.
- di Redazione SkySport24
Carlo Vanzini: "Ho visto in lontananza un pollice verso, potrebbe non essere una buona notizia per Leclerc e la Ferrari"
- di Redazione SkySport24
Davide Valsecchi: "Dalla dinamica dell'incidente non credo ci sia la rottura del cambio"
- di Redazione SkySport24
ATTESA FERRARI - Sono sempre in corso le verifiche sulla Ferrari di Charles Leclerc dopo l'incidente nel finale di Q3. Il pilota monegasco è in pole, ma si teme la tottura del cambio. La sostituzione porterebbe alla penalità da scontare in griglia (5 posizioni).
- di Redazione SkySport24
- di Redazione SkySport24

Leclerc, pole e incidente: in corso le verifiche sulla monoposto. VIDEO

Ecco cos'è successo nel finale del Q3 a Montecarlo
- di Redazione SkySport24
Binotto: "Apprensione per la macchina di Leclerc, ora verificheremo la situazione del cambio. Amarezza per Sainz, ma nel complesso felici per come sta andando"
- di Redazione SkySport24
STATISTICHE POST QUALIFICHE:
 
  • LECLERC: 8^ pole in Carriera (1^ nel GP di Monaco, gara di casa) EGUAGLIA Jenson BUTTON, Riccardo PATRESE, John SURTEES al 35° posto di tutti i tempi.
     
  • LECLERC: 9^ prima fila in Carriera (1^ nel GP di Monaco) EGUAGLIA Phil HILL, Daniel RICCIARDO, Patrick TAMBAY al 61° posto di tutti i tempi.
     
  • FERRARI: 229^ pole non andavano in pole da 1 anno 6 mesi e 28 giorni, Messico 2019, Leclerc.
     
  • FERRARI: eguagliano il record di pole del circuito di Monaco, 11, appartenente alla McLaren.
     
  • VERSTAPPEN (2° in griglia): 18^ prima fila in Carriera (3^ quest'anno, 1^ nel GP di Monaco) EGUAGLIA Jochen RINDT al 44° posto di tutti i tempi.
     
  • L'ultima pole FERRARI a Monaco risaliva al 2017 (Raikkonen)
Dati a cura di Michele Merlino
- di Redazione SkySport24
Dovesse essere sostituito il cambio dopo l'incidente, Leclerc rischierebbe una penalità di 5 posizioni in griglia
- di Redazione SkySport24
Risultati e tempi del Q3:
 

 
Pos.
Pilota
Team
Tempo
1
C. Leclerc (B)          
Ferrari
1'10"346
2
M. Verstappen (B)
Red Bull
1'10"576
3
V. Bottas (B)
Mercedes
1'10"601
4
C. Sainz (B)
Ferrari
1'10"611
5
L. Norris (B)
McLaren
1'10"620
6
P. Gasly (B)
AlphaTauri
1'10"900
7
L. Hamilton (B)
Mercedes
1'11"095
8
S. Vettel (B)
Aston Martin
1'11"419
9
S. Perez (B)
Red Bull
1'11"573
10      
A. Giovinazzi (B)     
Alfa Romeo    
1'11"779
- di Redazione SkySport24
SULLE BARRIERE MA E' POLE DI LECLERC! 
- di Redazione SkySport24
SULLE BARRIERE LECLERC! ALL'USCITA DELLE PISCINE
- di Redazione SkySport24
Accelera Hamilton, finora in ombra
- di Redazione SkySport24
2' al termine del Q2 a Monaco
- di Redazione SkySport24
Forse un errore per Verstappen, alza il piede anche Hamilton
- di Redazione SkySport24
Verstappen nel tunnel, ma alza il piede
- di Redazione SkySport24
Va in pista la Red Bull di Verstappen
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche