MotoGP, GP Valencia. La gara: 1° Marquez, 4° Dovizioso, 8° Valentino Rossi, 13° Lorenzo

Sandro Donato Grosso

Sandro Donato Grosso

Marquez chiude la stagione vincendo l’ultima gara del 2019 a Valencia. Completano il podio Quartararo e Miller. 4° Dovizioso, 8° Rossi, out Petrucci e Morbidelli. Brividi per Zarco, che viene falciato dalla moto di Lecuona: per lui distorsione alla caviglia sinistra. Lorenzo saluta la MotoGP con un 13° posto. Adesso occhi puntati sui test di martedì 19 e mercoledì 20 novembre e sul mercato: Alex Marquez sempre più vicino al fratello Marc in Honda

Ponte, quello che congiunge il finale di stagione con i test di martedì e mercoledì. E non avrebbe immaginato nessuno che, a campionato ormai chiuso in tutte le categorie, i motivi d’interesse germogliassero con un’energia senza eguali. In effetti hanno preso il sopravvento su una gara che ha portato a Marc la vittoria numero dodici di una stagione perfetta, alla Honda HRC il titolo riservato ai Team, Quartararo la conferma che l’astro non è solo nascente e che nella banda Ducati Miller merita più di quello che Borgo Panigale gli sta dando, perché Jackass c’è eccome.

 

L’annuncio dell’addio di Lorenzo ha aperto nuovi ed interessanti scenari, che ci hanno appassionato. Alle 9.30 di lunedì 18 novembre, minuto più minuto meno, dalla Honda dovrebbero (usiamo il condizionale giusto per...) comunicare al mondo intero che il prossimo anno ci sarà Alex al fianco di Marc, per un sogno possibile dei due fratelli Marquez assieme, per un capitolo che si preannuncia carico di chiavi di lettura. Una storia per sua natura interessante, con mille sfaccettature.

 

Zarco è un caso da trattare o meglio da valutare. Ma martedì lo vedremo nei test? Pare di no... Visto che in Honda non ci sarebbe più posto per lui. All’offerta del tutto dignitosa di Ducati Avintia, ed alle rassicurazioni di Borgo Panigale che avrebbe avuto delle accortezze tecniche, ha risposto in modo discutibile dicendo che una Ducati di Serie C non la vuole e non ha intenzione di rimanere nella massima categoria solo per la gloria. Valutazioni figlie di punti di vista. Saremmo sorpresi di vederlo martedì su Ducati, meno di vederlo retrocedere in Moto2 con un moto d’orgoglio. Insomma, tante storie che non hanno ancora un finale ben sceneggiato, ma che nei prossimi tre giorni avranno tinte più chiare.

L'ordine di arrivo

1 Marc MARQUEZ 41'21.469

2 Fabio QUARTARARO +1.026

3 Jack MILLER +2.409

4 Andrea DOVIZIOSO +3.326

5 Alex RINS +3.508

6 Maverick VINALES +8.829

7 Joan MIR +10.622

8 Valentino ROSSI +22.992

9 Aleix ESPARGARO +32.704

10 Pol ESPARGARO +32.973

11 Tito RABAT +42.795

12 Mika KALLIO +45.732

13 Jorge LORENZO +51.044

14 Karel ABRAHAM +1'04.871

15 Hafizh SYAHRIN +1'16.487

Non classificati

Andrea IANNONE 1 Giro

Franco MORBIDELLI 9 Giri

Danilo PETRUCCI 14 Giri

Johann ZARCO 14 Giri

Iker LECUONA 14 Giri

Cal CRUTCHLOW 17 Giri

Michele PIRRO 19 Giri

 

1 nuovo post
8 GIRI AL TERMINE - Dovizioso a 4 decimi da Miller, la battaglia per il podio è aperta.
- di Redazione SkySport24
9 GIRI AL TERMINE - Anche Morbidelli a terra alla curva 4, la moto finisce contro le barriere, fortunatamente tutto ok per il pilota.
- di Redazione SkySport24
Ricostruiamo la dinamica dell'incidente: Petrucci cade alla curva 6, poco dopo finisce a terra anche Zarco, poi arriva Lecuona, che cade e che con la sua moto scivolando falcia Zarco.
- di Redazione SkySport24
Cecchinello: "Dobbiamo capire dove migliorare e capire come evitare le tante cadute".
- di Redazione SkySport24
PAZZESCO: LECUONA FINENDO FUORI PISTA HA LETTERALMENTE FALCIATO ZARCO, CHE SI ERA APPENA RIALZATO IN PIEDI DOPO ESSERE SCIVOLATO
- di Redazione SkySport24
Zarco portato al Centro Medico per un controllo.
- di Redazione SkySport24
Momento delicato per Zarco, il suo futuro in MotoGP è ancora da definire. Honda in MotoGP e Marc VDS in Moto2 sono due opzioni che lo riguardano.
- di Redazione SkySport24
Zarco è caduto da solo perdendo l'anteriore esattamente come Petrucci, giù alla curva 6.
- di Redazione SkySport24
14 GIRI AL TERMINE - Zarco e Lecuona a terra, poco dopo finisce giù anche Petrucci. Da chiarire le dinamiche dei due incidenti. Zarco viene portato in barella a bordo pista, sembra avere problemi alla parte destra del corpo.
- di Redazione SkySport24
15 GIRI AL TERMINE - Marquez stabile con 6 decimi di vantaggio su Quartararo.
- di Redazione SkySport24
16 GIRI AL TERMINE, LA TOP TEN:
 
1
M. MARQUEZ
17:03.436
2
F. QUARTARARO
+0.640
3
J. MILLER
+1.309
4
A. DOVIZIOSO
+1.606
5
A. RINS
+1.929
6
F. MORBIDELLI
+3.680
7
M. VIÑALES
+4.017
8
J. MIR
+5.099
9
V. ROSSI
+7.332
10
D. PETRUCCI
+7.402
- di Redazione SkySport24
11° GIRO - Cade Crutchlow alla curva 1, fortunatamente tutto ok per il pilota.
- di Redazione SkySport24
10° GIRO - Marquez non riesce a scappare, il margine è di 0.670 su Quartararo.
- di Redazione SkySport24
Aggiornamenti su Pirro: forte mal di testa per il pilota, nessun problema tecnico.
- di Redazione SkySport24
9° GIRO - Si ritira Pirro, in pista come wild card. Miglior passaggio per Rins, che sta tallonando Dovizioso (4°)
- di Redazione SkySport24
11 curva: questo il punto in cui Marquez ha centrato il sorpasso su Quartararo a 19 giri dal termine, salendo davanti a tutti.
- di Redazione SkySport24
9° GIRO - Botta e risposta Marquez-Quartararo, Marquez si piazza al comando.
- di Redazione SkySport24
8° GIRO - Quartararo e Marquez iniziano il giro quasi attaccati, il distacco tra i due è minimo.
- di Redazione SkySport24
7° GIRO - Buonissimo ritmo per Miller: 31.3, è a un passo dai primi due.
- di Redazione SkySport24
6° GIRO - Marquez sta riducendo il distacco da Quartararo, è a meno di 3 decimi.
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche