GP Catalunya: a Montmeló vince Oliveira. 2° Zarco, 3° Miller. Quartararo retrocesso

Sandro Donato Grosso

Sandro Donato Grosso

A Barcellona successo di Oliveira (KTM) davanti alle Ducati di Zarco e Miller. Quartararo (arrivato 4° al traguardo con la tuta aperta) è stato retrocesso al 6° posto per guida irresponsabile e pericolosa. Il migliore italiano è Bagnaia (7°), nella top ten anche Morbidelli (9°) e Bastianini (10°). Caduti Rossi e Marquez

GLI HIGHLIGHTS DEL GRAN PREMIO - CLASSIFICA

Che Miguel Oliveira potesse essere uno dei protagonisti era nell'aria ma che il portoghese potesse ottenere la sua terza vittoria rispondendo alla grande agli attacchi di Quartararo, senza lasciarlo andar via, era più difficile da ipotizzare. Questo è stato possibile grazie allo sviluppo tecnico del colosso KTM che ed ha messo a disposizione del suo pilota di punta una moto che spinge come un dragster sul rettilinea e che nel misto è super bilanciata grazie ad un nuovo telaio che consente di ottimizzare il rendimento delle gomme sia all’anteriore che al posteriore.

La retrocessione di Quartararo

Fabio ha chiuso terzo con la tuta aperta ma poi è stato retrocesso. Prima di tre secondi per aver tagliato la variante e poi di altri tre (classificandosi dunque sesto) dopo essere stato convocato dalla direzione corsa a fine gara e penalizzato ulteriormente. Il regolamento, infatti, prevede che tutto l'equipaggiamento del pilota debba essere bene allacciato durante la corsa dunque Quartararo  è stato ufficialmente penalizzato per questa ragione. In una staccata la tuta gli si è aperta improvvisamente e successivamente la protezione delle costole è volata via.

Lo sfogo di Fabio

Nella coda del giallo c'è anche uno sfogo social di Fabio che ironicamente fa i complimenti a chi si è andato a "lamentarsi", sottolineando che non ha messo in pericolo nessuno se non se stesso. Tra tanti dubbi la certezza che rimane lui il pilota da battere di questo campionato e che gli episodi di Barcellona possono essere facilmente archiviati.

Due Ducati sul podio

Sul podio Zarco secondo e Miller terzo. Per il pilota della Ducati Pramac sono 20 punti pesanti, prima vittoria che rimane ancora nell'aria e seconda posizione nel campionato a -14 dalla vetta. Johann è li in alto e nelle gare estive ci farà capire se c’è una chance iridata sussiste davvero. Per Miller una bella corsa e gestione delle gomme dure che gli ha dato ragione rispetto al compagno di Team Pecco Bagnaia, che erroneamente ha montato le medie.

1 nuovo post
- di Redazione SkySport24
Come cambia la classifica piloti con Quartararo retrocesso al 6° posto:
  • Quartararo 115 punti
  • Zarco 101 (-14)
  • Miller 90 (-25)
  • Bagnaia 88 (-27)
  • Mir 78 (-37)
- di Redazione SkySport24

Quartararo convocato dalla direzione gara: altri 3 secondi di penalità

Il leader del Mondiale è stato convocato dopo che alcuni team avevano chiesto chiarimenti sul perché non fosse stato fermato negli ultimi giri quando si è aperta la sua tuta. Secondo le ricostruzioni che arrivano da Montmelò, la protezione per il petto sarebbe salita durante la gara dando fastidio al pilota francese che quindi, volontariamente, avrebbe aperto la tuta per buttare via la protezione, faticando poi a richiuderla. Una dinamica, invece, smentita dallo stesso Quartararo nelle interviste post gara. Ma il dubbio su chi ha aperto la cerniera non è rilevante ai fini della decisione della direzione gara che applica semplicemente il regolamento: un pilota che corre con la tuta aperta è pericoloso e va sanzionato. Per questo gli sono stati inflitti altri 3 secondi di penalità (che si sommano a quelli già comminati per aver tagliato una curva). Con la nuova penalizzazione, Quartararo scivola dal 4° al 6° posto.
- di Redazione SkySport24

GP Catalunya, l'ordine d'arrivo:

- di Redazione SkySport24
Quartararo sempre leader del Mondiale con 118 punti, a +17 su Zarco. A 28 punti Miller, a 30 Pecco Bagnaia
- di Redazione SkySport24

I risultati della MotoGP

1
M. OLIVEIRA
40:21.749
2
J. ZARCO
+0.175
3
J. MILLER
 +1.990
4
F. QUARTARARO 
+1.815 (+ 3'' penalità)
5
J. MIR
+5.325
6
M. VIÑALES
+6.281
7
F. BAGNAIA
+8.175
8
B. BINDER
+8.378
9
F. MORBIDELLI
+15.652
10
E. BASTIANINI
+19.297
- di Redazione SkySport24

Per la prima volta dal 2006 non ci sono piloti spagnoli sul podio della top-class in Catalunya. (e la Spagna è la nazione più vincente qui: 11 successi)

- di Redazione SkySport24

Per la prima volta la DUCATI piazza 2 moto contemporaneamente sul podio al CATALUNYA.

- di Redazione SkySport24
GP di CATALUNYA: 4 vincitori di 4 marche diverse nelle ultime 4 edizioni. Non era mai successo in 30 edizioni del GP di Catalunya

2018 Lorenzo DUCATI
2019 Marc Marquez HONDA
2020 Quartararo YAMAHA
2021 Oliveira KTM
- di Redazione SkySport24

MILLER (3°): 13° podio in top-class (3° quest'anno) EGUAGLIA Alberto PAGANI al 44° posto di tutti i tempi (top-class)

- di Redazione SkySport24

DUCATI: 170° podio nella top-class

- di Redazione SkySport24

ZARCO (2°): 11° podio in top-class (4° quest'anno) eguaglia Gary HOCKING, Andrea IANNONE, Teuvo LÄNSIVUORI, Franco UNCINI, Remo VENTURI al 50° posto di tutti i tempi (top-class).

- di Redazione SkySport24

OLIVEIRA: 4° podio in top-class (le 3 vittorie ed il 2° posto al Mugello una settimana fa)

- di Redazione SkySport24

OLIVEIRA: 3^ vittoria in top-class dopo Stiria e Portogallo 2020

- di Redazione SkySport24

Quartararo ha tagliato il traguardo 3°, ma per la penalità di 3'' lascia il podio a Miller. Due Ducati sul podio! 7° Bagnaia, 9° Morbidelli, 10° Bastianini, Marini 12° e Savadori 15° e a punti

- di Redazione SkySport24

OLIVEIRA VINCE IL GP DI CATALUNYA! 2° ZARCO, 3° MILLER 

- di Redazione SkySport24

3'' di penalità per Quartararo per un taglio in curva!

- di Redazione SkySport24

ULTIMO GIRO! OLIVEIRA IN TESTA!

Il portoghese davanti a Zarco, ma è bagarre per la vittoria. In lotta Miller-Quartararo per il podio
- di Redazione SkySport24

2 giri alla fine

Oliveira prova la fuga, seguito da Zarco. In lotta per il podio Quartararo-Miller, con il francese che sta correndo a petto nudo! Bagnaia è 7°, Morbidelli 9°, Bastianini 10°
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport