Serie A, tutte le quote scommesse della 26^ giornata

Consigli e pronostici sulle scommesse sportive
serie_a_quote_26

Dopo l’anticipo del venerdì la Serie A torna in campo tra sabato e domenica con gli altri match del 26° turno. Ecco il programma della giornata, i consigli e tutte le quote da non perdere per scommettere su esiti e marcatori

NAPOLI-JUVE LIVE

Empoli-Parma, sabato 2 marzo ore 15:00

Al Castellani si affrontano due formazioni in difficoltà e i bookmaker vedono meglio i toscani: 1 a 2.00, X a 3.55 e 2 a 3.70. In marcatura segnaliamo le quote di Caputo (2.60) e Gervinho (3.25), autore di tre degli ultimi cinque gol in trasferta del Parma.

Milan-Sassuolo, sabato 2 marzo ore 18:00

I pronostici danno fiducia ai rossoneri di Gattuso, che in casa contro il Sassuolo cercano il nono risultato utile consecutivo: 1 a 1.50 (X a 4.10 e 2 a 6.80). Il gol più atteso è quello di Krzysztof Piatek a 1.90, in rete in tutte le prime quattro presenze da titolare in campionato con la maglia del Milan.

Lazio-Roma, sabato 2 marzo ore 20:30

È tutto pronto per il 150° derby capitolino. Nonostante i diversi momenti di forma di Lazio e Roma le quote preannunciano un confronto aperto, fissando l’1 a 2.50, la X a 3.650 e il 2 a 2.75. Le giocate sui marcatori puntano su Immobile e Dzeko, entrambi a 2.50, ma merita un tentativo sul gol di Nicolò Zaniolo (a 4.00), che potrebbe diventare il più giovane marcatore in un derby della Capitale in Serie A dai tempi di Giovannelli (2 marzo 1980).

Torino-Chievo, domenica 3 marzo ore 12:30

Il Toro, in serie positiva da 5 giornate, parte nettamente favorito nel confronto casalingo con il Chievo, ultimo in classifica con soli 10 punti: 1 a 1.43 (X a 4.30 e 2 a 8.00).  Tra i granata segnaliamo le possibili reti di Belotti (2.25) e Iago Falque (3.00), nel Chievo occhio invece a Stepinski a 3.50.

Genoa-Frosinone, domenica 3 marzo ore 15:00

In casa contro il Frosinone i grifoni possono allungare la loro striscia di 5 partite senza sconfitte e partono con la fiducia degli scommettitori: 1 a 1.65, X a 3.70 e 2 a 5.70. In marcatura spiccano le quote di Sanabria (2.00) e Kouame (2.60), sul fronte ciociaro si punta invece su Camillo Ciano a 3.60, che ha partecipato al 47% dei gol della sua squadra (3 gol e un assist) e contro il Genoa ha realizzato la sua prima rete in Serie A a settembre 2018.

Spal-Sampdoria, domenica 3 marzo ore 15:00

A giudicare dalle quote, la sfida in programma al Mazza è una delle più aperte di questo turno di campionato: 1 a 2.65, X a 3.15 a 2 a 2.80. Nelle giocate sui mercatori i principali indiziati sono Petagna (3.20), che ha segnato 10 delle 22 reti della Spal, e Quagliarella (2.60), autore di due gol e due assist in 211 minuti giocati contro la squadra emiliana in Serie A, una partecipazione attiva ogni 53 minuti, la sua media migliore nel torneo.

Udinese-Bologna, domenica 3 marzo ore 15:00

Il Bologna torna a caccia di punti salvezza in casa dell’Udinese e le lavagne dei bookmaker prospettano uno scontro equilibrato: 1 a 2.70, X a 3.00 e 2 a 2.85. Tra i possibili marcatori segnaliamo Rodrigo de Paul (5.25), che ha affrontato cinque volte i rossoblu senza mai segnare, e Soriano (5.25), che contro i friulani ha messo a segno una delle sue tre doppiette in Serie A, l’unica in trasferta.

Atalanta-Fiorentina, domenica 3 marzo ore 18:00

A pochi giorni dal 3-3 della semifinale di andata di Coppa Italia, Atalanta e Fiorentina tornano a sfidarsi, questa volta all’Atleti Azzurri d’Italia. I pronostici sorridono alla formazione da Gasperini, reduce da 2 sconfitte consecutive contro Milan e Torino: 1 a 1.90, X a 3.65 e 2 a 3.90. In quota i gol più attesi sono quelli di Zapata (2.40) e Muriel (2.90).

Napoli-Juventus, domenica 3 marzo ore 20:30

Il big match del San Paolo Napoli-Juventus chiude domenica sera la 26^ giornata. Il club partenopeo ha vinto soltanto uno degli ultimi sei match di campionato contro i bianconeri, ma stavolta parte favorito: 1 a 2.45, X a 3.15 e 2 a 3.10. Segnaliamo il duello tra Milik (3.00) e Ronaldo (2.40), protagonisti della scommessa 1X2 tra marcatori (1 a 4.50, X a 1.80 e 2 a 3.00). Se è vero che CR7 è primo in classifica marcatori con 19 reti, il giocatore polacco del Napoli guida la graduatoria gol/minuti giocati con 0,87 reti a partita, meglio di Piatek (0,85) e dello stesso Cristiano Ronaldo (0,80).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.