Quote serie A, tutte le scommesse della 30^ giornata

Consigli e pronostici sulle scommesse sportive
quote_serie_a

Il turno infrasettimanale di Serie A si apre con i due anticipi del martedì Milan-Udinese e Cagliari-Juventus, per chiudersi giovedì con Sassuolo-Chievo e Atalanta-Bologna. Ecco il programma completo della 30^ giornata e le quote scommessa.

EMPOLI-NAPOLI LIVE

GENOA-INTER LIVE

Milan-Udinese, martedì 2 aprile, ore 19

Dopo essere rimasto imbattuto per 10 turni di fila (7 vittorie e 2 pareggi), il Milan ha perso le ultime due partite contro Inter (2-3) e Sampdoria (1-0). Per proteggere il quarto posto dagli assalti della Lazio, ora a -3, i rossoneri devono tornare a fare risultato contro l’Udinese, reduce dal successo casalingo con il Genoa. I bookmaker puntano sugli uomini di Gattuso: 1 a 1.44 (X a 4.50 e 2 a 7.50), e sul gol di Piatek (a 1.90), rimasto a secco nelle ultime due partite al Meazza.

Cagliari-Juventus, martedì 2 aprile, ore 21

I bianconeri hanno vinto tutte le ultime cinque partite di campionato contro il Cagliari e in quattro di queste non hanno subito gol (No Goal a 1.76). Anche se gli isolani arrivano da due successi di fila contro (2-1) Fiorentina e Chievo (0-3) le quote sorridono agli uomini di Allegri: 2 a 1.85 (1 a 4.75 e X a 3.30) e su un nuovo gol di Kean (a 2.40), che ha tentato la conclusione in porta 4 volte in stagione, realizzando 4 reti.

Empoli-Napoli, mercoledì 3 aprile, ore 19

Reduce dal trionfo all’Olimpico contro la Roma (1-4), il Napoli sfida in trasferta l’Empoli, che ha battuto in tutti gli ultimi 4 incroci. Le lavagne dei bookmaker puntano anche stavolta sugli azzurri, offrendo il 2 a 1.50 (1 a 6.50 e X a 4.25) e la reti più attese sono quelle di Milik e Mertens a quota 2.10.

Frosinone-Parma, mercoledì 3 aprile, ore 21

Penultimo in classifica con 17 punti e senza successi da 6 turni (5 sconfitte e un pareggio) il Frosinone cerca contro il Parma la prima vittoria casalinga della stagione, e punti per una salvezza che appare sempre più difficile. L’andata al Tardini è finita 0-0 e anche stavolta gli scommettitori prevedono un confronto equilibrato: 1 a 2.45, X a 3.20 e 2 a 3.00.

Genoa-Inter, mercoledì 3 aprile, ore 21

Reduci da due sconfitte contro Udinese (2-0 al Friuli) e Lazio (0-1 al Meazza), Genoa e Inter si sfidano al Ferraris nel loro incrocio numero 104 in Serie A. Gli uomini di Prandelli hanno vinto solo una delle ultime 5 gare (2 sconfitte e 2 pari), ma in casa non perdono dallo scorso 21 gennaio. I quotisti favoriscono la formazione ospite: 1 a 4.20, X a 3.20 e 2 a 2.00.

Roma-Fiorentina, mercoledì 3 aprile, ore 21

Due squadre in crisi si affrontano all’Olimpico in uno dei match più intriganti di questo turno di Serie A. La Roma arriva da due sconfitte contro Spal (2-1) e Napoli (1-4) e non colleziona tre ko consecutivi da maggio 2014. Gli uomini di Pioli non vincono invece da 6 turni (4 pari e 2 sconfitte). Il fattore campo è dalla parte dei giallorossi: 1 a 2.00, X a 3.50 e 2 a 3.75.

Spal-Lazio, mercoledì 3 aprile, ore 21

La Lazio di Inzaghi affronta la Spal per rosicchiare punti al Milan, ora + 3, e tornare a lottare per la Champions. L’impresa è alla portata dei biancocelesti, che devono ancora recuperare un match contro l’Udinese e sono in serie positiva da 4 turni: 2 a 1.75 (1 a 4.75 e X a 3,74).

Torino-Sampdoria, mercoledì 3 aprile, ore 21

Appaiati in classifica con 45 punti, granata e blucerchiati si sfidano per un posto in Europa. Il Torino ha perso soltanto una delle ultime 8 partite contro la Sampdoria in campionato (3 vittorie e 4 pareggi nel parziale) e anche stavolta parte con un lieve vantaggio: 1 a 2.15, X a 3.25 e 2 a 3.60. Il duello attesa in marcatura è quella tra Belotti (a 2.40) e Quagliarella (2.60), autori fin qui di 10 e 21 reti in questa stagione di Serie A.

Sassuolo-Chievo, giovedì 4 aprile, ore 19

Sfida di bassa classifica tra Sassuolo e Chievo, rispettivamente al quattordicesimo e ultimo posto in classifica, con 32 e 11 punti. Dopo un ottimo avvio, i neroverdi hanno mancato l’appuntamento con il successo per 8 turni di fila (5 sconfitte e 3 pari). I veneti hanno invece 16 punti di ritardo dalla zona salvezza e sembrano ormai condannati. Le agenzie di betting vedono meglio la formazione emiliana. 1 a 1.70 X a 3.75 e 2 a 5.00.

Atalanta-Bologna, giovedì 4 aprile, ore 21

Vincendo 3 delle ultime 4 partite l’Atalanta si è portata a ridosso della zona Champions, e proverà a insidiare il quarto posto del Milan, sopra di appena 3 lunghezze. È un ottimo momento anche per il Bologna Mihajlovic, che grazie a tre vittorie consecutive e risalito a +2 dalla zona retrocessione. Le quote danno fiducia alla Dea: 1 a 1.50, X a 4.50 e 2 a 6.00.