06 aprile 2017

Rivaldo jr, gioia di papà: primo gol in Romania

print-icon

L'attaccante classe '95 ha fatto la sua prima rete al debutto da titolare nella massima serie del campionato rumeno con la Dinamo Bucarest. In passato, Rivaldinho è stato vicino a vestira la maglia di una squadra italiana

Prima rete nel campionato rumeno per Rivaldinho, figlio di Rivaldo, ex campione di Milan e Barcellona. L'attaccante classe '95 ha segnato un gol testa nella partita di campionato vinta 2-0 dalla sua Dinamo Bucarest contro il Cluj. Una rete non proprio "alla Rivaldo" ma che segna il suo esordio da titolare nella massima serie rumena. E la dedica è tutta per il papà: "Gli devo tutto, voglio che sia orgoglioso di me", ha commentato Rivaldinho dopo la partita.

Il rapporto Rivaldo-Rivaldihno - Il padre non era allo stadio ma ha seguito la partita in streaming dagli Stati Uniti e, con orgoglio, ha pubblicato su Instagram il video della prima rete del figlio in Romania. Tra Rivaldo senior e junior c'è un rapporto speciale: li unisce la passione per il calcio e un record, segnato due anni fa, quando entrambi vestivano la maglia del Mogi Mirim. La squadra, che milita nella Serie B brasiliana, è di proprietà di Rivaldo. Visti i risultati negativi e la possibilità di retrocedere, nel 2015 l'ex numero 10 blaugrana decide di tornare in campo per dare una mano al Mogi, dove gioca anche il figlio. Così, i due giocano insieme e alla prima fanno 3-1: doppietta di Rivaldinho, gol e assist di Rivaldo.

L'interesse italiano - L'attaccante del '95 interessava anche a qualche squadra italiana. In estate è stato vicino al Sudtirol, in Lega Pro, mentre nella sessione invernale di calciomercato, Rivaldinho è stato accostato al Latina, in Serie B. Alla fine è andato in Romania per vestire la maglia della Dinamo Bucarest.

"Tudo é possível ao que crer" ⚽️🔴⚪️ #HaiDinamo #DDB #DeusÉfiel

Un post condiviso da Rivaldo Jr. (@9rivaldinho) in data:

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky