user
17 marzo 2018

Ligue 2, rissa tra compagni di squadra dell'Auxerre: entrambi espulsi

print-icon
aux

Nel corso del secondo tempo della partita contro il Quevilly, due giocatori dell'Auxerre vengono alle mani in campo per poi essere separati da un avversario: entrambi vengono espulsi dall'arbitro. Giornata nervosa in Ligue 2: quattro espulsi in Valenciennes-Paris FC

Una serata a dir poco negativa quella vissuta dall'Auxerre, uscita sconfitta dal campo in tutti i sensi. Prima di tutto per il risultato, visto il pesante ko contro il Quevilly: un 4-1 contro la squadra attualmente penultima in classifica e reduce da quattro sconfitte consecutive. E poi per quanto accaduto nel finale, con una doppia espulsione davvero curiosa. Protagonisti il trequartista Mickael Barreto e il terzino sinistro Pierre Yves Polomat, entrambi giocatori dell'Auxerre. I due si sono beccati in campo, prima dicendosene di tutti i colori e poi arrivando addirittura al contatto fisico. Il tutto è poi sfociato in una vera e propria rissa tra compagni di squadra, fermata dall'intervento di un avversario. Questo mentre il Quevilly stava attaccando, alla ricerca del 4-1 che sarebbe poi arrivato in un 11 contro 9. L'episodio, ovviamente, non è sfuggito all'arbitro, che ha espulso entrambi i calciatori dell'Auxerre costringendo gli ospiti a concludere la partita con una doppia inferiorità numerica.

Giornata di espulsioni in Ligue 2

Una doppia espulsione per rissa tra giocatori della stessa squadra? Episodio curioso, che certamente non capita di vedere tutti i giorni nel mondo del calcio. Arrivata in una giornata del campionato di Ligue 2 (la seconda divisione francese) che potremmo definire abbastanza nervosa. Sono state ben nove, infatti, le espulsioni in otto partite giocate. Al di là dell'episodio accaduto in Quevilly-Auxerre, l'altra partita nervosa è stata quella tra Valenciennes e Paris FC. Ben quattro espulsioni, due per parte, e gara che si chiude con un 9 contro 9. Tre cartellini rossi estratti in un solo minuto, tra il 36' e il 37' del primo tempo: espulsi Baptiste Aloe e Tony Mauricio del Valenciennes e Kerrouche del Paris FC. Nel secondo tempo va a farsi la doccia in anticipo anche Herve Lybohy, sempre della squadra ospite. Espulsione che però non toglie la vittoria al Paris FC, che riesce a vincere 2-4 sul campo del Valenciennes.

Video curiosi dal mondo dello sport

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi