Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
10 febbraio 2009

Inter-Milan, sarà il derby della rivincita di Italia-Brasile

print-icon
mil

Il derby di Milano comincerà già con la sfida Italia-Brasile

Tanti nerazzurri e rossoneri in campo nell'amichevole di Londra: comunque vada, la rivalsa potrebbe già esserci nella stracittadina di San Siro. La squadra di Ancelotti deve vincere, quella di Mourinho vuole vendicare il ko dell'andata. GUARDA IL VIDEO

VINCERE E' ANCORA NELLE TUE MANI con Fantascudetto

di CHRISTIAN GIORDANO

Dal "Derby del mondo", come lo chiama Lippi, al derby di Milano. Italia-Brasile non finirà stasera all'Emirates Stadium di Londra. Inter-Milan è un pensiero fisso per i 10 rossoneri impegnati con le nazionali nella settimana di passione che porta al posticipo di domenica sera a San Siro. Una sfida senza appello per il Milan, scivolato a -8 dall'Inter capolista.

Un pensiero fisso. Per Pato e gli altri brasiliani del Milan (Ronaldinho e Thiago Silva, anche se non potrà giocare) e per quelli dell'Inter (Julio Cesar, Maicon e Adriano). E forse anche per Kakà, fermo due settimane per il trauma distorsivo al piede sinistro. Niente derby, né del mondo né di Milano, per il capocannoniere del Milan in campionato: 11 reti, di cui 4 su rigore.
Un'assenza pesantissima che però potrebbe diventare un'altra grande occasione per Ronaldinho, match-winner all'andata con una magia che non è proprio un classico del suo repertorio.

Un pensiero fisso anche per chi lo nega, il derby. Ancelotti ritroverà Pirlo, al rientro dalla squalifica. Anche lui, come Zambrotta, sarà in campo nell'Italia. Bonera invece andrà in panchina. Come Pato, che proprio all'Emirates, il 26 marzo 2008, debuttò in nazionale, firmando il definitivo 1-0 alla Svezia. Persino l'arbitro era lo stesso di oggi, Mike Riley.

La multinazionale Milan però non si ferma a Londra. Domani, Beckham guiderà l'Inghilterra nell'amichevole di Siviglia contro la Spagna campione d'Europa. Senderos sarà in campo a Ginevra nella Svizzera che ospita la Bulgaria. Per loro il "Derby del mondo" sarà quello di Milano.