Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
22 febbraio 2009

Allegri: ''Dovevamo segnare prima del Milan''

print-icon
mil

Il mister rossoblu parla con rammarico dopo il match di S.Siro deciso da un gol di Seedorf: "Abbiamo fatto una buona partita, concedendo poco al Milan e creando diverse occasioni per passare, ma non è bastato"

INTERVIENI NEL FORUM DEL CAGLIARI

VINCERE E’ ANCORA NELLE TUE MANI, con Fantascudetto

Stavolta a Massimiliano Allegri non è riuscito di fare un altro scherzetto a una big, come gli era successo con Juve e Inter, e deve lasciare Milano con nulla in mano dopo avere sfiorato il successo più volte, specie nel primo tempo. "C'è molto rammarico - dice il tecnico del Cagliari - anche perché abbiamo fatto una buona partita, concedendo poco al Milan e creando diverse occasioni per passare. Poi, una volta che siamo andati sotto, la partita è cambiata, noi abbiamo perso l'ordine, ci siamo innervositi e non siamo più riusciti a giocare, anche perché il Milan ci ha chiuso tutti gli spazi. Ma mancava ancora tanto alla fine e dovevamo continuare a provarci".