Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
19 marzo 2009

Roma-Juve, il big match è già iniziato. Sul mercato

print-icon
mar

Marchionni esulta dopo il gol nel match d'andata tra Juve e Roma

Il duello tra giallorossi e bianconeri va oltre la sfida di sabato all'Olimpico e si concentra sui due nomi più ricercati per rinforzare l'attacco: Quagliarella e Floccari. E non solo, perché la Juve ha nel mirino da tempo anche un altro nome: Aquilani

COMMENTA NEL FORUM DI JUVE E ROMA

GIOCA A FANTASCUDETTO!


di ANGELO MANGIANTE

In campo all' Olimpico
per una tappa fondamentale per la volata champions della Roma e lo sprint scudetto della Juve. Ma il duello va oltre e si concentra, sia per la Roma che per la Juventus, sui due nomi più ricercati per rinforzare l'attacco: Quagliarella e Floccari. L'attaccante dell'Udinese è il primo nome della lista di Spalletti. Per vincere la concorrenza, la Roma deve però centrare la qualificazione in champions, fondamentale per un club che si autofinanzia. Il costo del cartellino è fissato sui dodici milioni e, rispetto alla Juve, la Roma potrebbe girare in prestito per un anno all'Udinese anche l'esterno Stefano Guberti, ormai ad un passo da Trigoria con la trattativa ben avviata con il procuratore del giocatore attualmente al Bari.

Floccari diventerebbe invece il primo obiettivo se la Roma rimanesse fuori dalla champions. Un investimento di 8 milioni che darebbe quel peso all'attacco contrassegnato quest'anno da un'emergenza che ha frenato la squadra. L'altra partita tra Roma e Juve si gioca su Aquilani. Il contratto è in dirittura d'arrivo. Rinnovo fino al 2013, partendo da una base di due milioni e salire nelle stagioni successive. Un rinnovo anche per respingere l'assalto della Juventus. Anche se sul mercato gli incroci delle due società, a partire da Quagliarella, non mancheranno.