Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
19 settembre 2009

Lucarelli, pugno alla telecamera SKY: "Scusate..."

print-icon
spo

Lucarelli furioso: negli spogliatoi colpisce una telecamera di SKY Sport e poi chiede scusa

Protagonista di una sfuriata contro l'arbitro di Juve-Livorno, l'attaccante toscano se la prende con un operatore: "Poteva stare un po' più lontano. Ho sbagliato e per fortuna non l'ho colpito". Pace fatta in diretta. GUARDA GLI HIGHLIGHTS DEL LIVORNO

"E' stato solo un momento di nervosismo, stavo discutendo animatamente con l'arbitro e mi sono ritrovato la telecamera sul naso, il mio è stato un gesto di stizza, sicuramente sbagliato, ma chi ha giocato a calcio sa che queste cose possono succedere". Cristiano Lucarelli sa di aver sbagliato, non ha problemi ad ammetterlo e chiede scusa per la sua manata al cameraman al rientro negli spogliatoi dopo la fine del primo tempo della gara persa contro la Juventus. "Mi dispiace per il cameraman, ma se restava ad un metro riprendeva tutto lo stesso e non succedeva nulla. Lo so che il calcio di oggi deve ringraziare e non poco le tv, ma ero nervoso e mi ha dato fastidio ritrovarmi quella telecamare a distanza cosi' ravvicinata, non voglio giustificarmi, ho sbagliato".

C'è tempo per una stretta di mano con tanto di abbraccio all'operatore in questione. "Per fortuna non l'ho colpito", continua Lucarelli che poi analizza la partita. "Abbiamo avuto le nostre occasioni sullo 0-0, sull'1-0 e sul 2-0, abbiamo creato tanto, ma non siamo riusciti a segnare". 

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DEL LIVORNO

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

ENTRA NEL FORUM DEL LIVORNO