Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
23 settembre 2009

Fiorentina, Prandelli: ''Della Valle si è complimentato''

print-icon
sta

La Fiorentina si riscatta dopo la sconfitta dell'Olimpico e batte la Sampdoria 2-0

I viola hanno battuto la Sampdoria per 2-0, ma il suo allenatore è costretto a soffermarsi innanzitutto sull'ennesima assenza del presidente: ''Le sue dimissioni? Per me sarebbero una novità''. GUARDA I GOL DELLA FIORENTINA IN QUESTA STAGIONE

"Ho sentito al telefono il presidente Andrea Della Valle, non è potuto venire allo stadio per impegni di lavoro ma l'ho sentito contento per la prestazione: ci ha fatto capire che al di là delle assenze è sempre vicino alla squadra". La Fiorentina ha battuto la Sampdoria per 2-0 (guarda i gol della Fiorentina), ma il suo allenatore Cesare Prandelli è costretto a soffermarsi innanzitutto sull'ennesima assenza del presidente Andrea Della Valle, che non si è fatto vedere in  tribuna d'onore ma che a fine partita ha chiamato il tecnico, confermandogli il suo impegno. Domani però, nel consiglio di amministrazione straordinario convocato dalla società, Della Valle potrebbe dare le dimissioni dalla sua carica. "Ma per me sarebbe una novità -  ribatte Prandelli -. Lui ha altre attività, ma è giusto che continui ad occuparsene, anche perché altrimenti come fa a investire nella squadra?".

Al di là dei problemi societari, Prandelli non può che sottolineare l'ottima prestazione della sua squadra, a soli tre giorni dal brutto ko di Roma: "La nostra partita è stata di alto livello, a dimostrazione che se  la squadra va in campo ordinata, può anche perdere, ma non come ha fatto a Roma. All'Olimpico non avevamo solo un problema tattico, ma anche di atteggiamento in campo, mentre oggi siamo stati propositivi e convinti e questo mi dà una grande soddisfazione".

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT 

COMMENTA NEL FORUM DELLA FIORENTINA

GUARDA TUTTI I GOL DELLA FIORENTINA