Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
24 settembre 2009

Tegola sull'Inter: Sneijder in forte dubbio per la Samp

print-icon
sne

Wesley Sneijder in azione a S. Siro contro il Napoli (foto lapresse)

Terapie per l'olandese alle prese con il risentimento articolare accusato al termine del primo tempo di Inter-Napoli. Mourinho dovrebbe affidarsi a Muntari. GUARDA GLI HIGHLIGHTS

Dopo la convincente vittoria sul Napoli, l'Inter è scesa in campo questa mattina alla "Pinetina" per il primo allenamento in vista del match di sabato sera a Genova contro la Sampdoria. Mourinho, che a Genova tornerà in panchina dopo la squalifica scontata, ha diviso la squadra in due gruppi. Il primo, composto dai giocatori scesi in campo contro gli uomini di Donadoni, hanno svolto una seduta defatigante. Gli altri sono stati sottoposto ad un allenamento completo durato circa un'ora e mezza e iniziato con il riscaldamento. Il lavoro è poi proseguito con il possesso palla, i tiri in porta e la partitella finale.

Terapie per Sneijder alle prese con il risentimento articolare accusato ieri al termine del primo tempo. Individuale per Materazzi e Thiago Motta. Contro la Sampdoria Mourinho dovrebbe confermare la formazione titolare. Muntari dovrebbe sostituire l'infortunato Sneijder a centrocampo.

Probabile formazione (4-3-1-2): Julio Cesar; Maicon, Samuel, Lucio, Chivu; Zanetti, Cambiasso, Stankovic; Muntari; Eto'o, Milito.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

GUARDA TUTTI GLI HIGHLIGHTS DELL'INTER