Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
28 settembre 2009

Abete: Cassano in azzurro? Lo vogliono tutti, ma decide ct

print-icon
cas

Cassano in Nazionale, un vero tormentone. Torna a parlarne Abete, presidente della FIGC

Il presidente della Figc torna a parlare delle mancate convocazioni di FantAntonio: "E' normale che giocatori come lui vengano proposti per la Nazionale, ma le capacità di Lippi non si discutono". A Coverciano, intanto, importante convegno sulla SLA

"E' un inizio di campionato interessante, aperto, con molte squadre che si alternano al comando della classifica. La Sampdoria è una bella realtà, gioca bene, con grande pressing, con grande qualità complessiva, con un ottimo allenatore e comunque è una presenza importante al vertice del campionato italiano".

Lo ha dichiarato, il presidente della Figc Giancarlo Abete intervenendo prima del Convegno "Sla, realtà e speranze" , in programma al Centro tecnico Federale di Coverciano. "Lo ritengo abbastanza naturale, normale, sapendo che lo sport, il calcio è bello se c'è anche una comunicazione dialettica legata al fatto di valorizzare quelli che sono per i tecnici e i commentatori, i giocatori importanti per la Nazionale italiana - ha risposto Abete parlando del pressing di molti per la convocazione di Cassano - E' normale che giocatori che fanno bene in campionato, possano essere proposti per la Nazionale".

"Poi ovviamente ci sono delle valutazioni di sintesi che spettano al commissario tecnico e le sue valutazioni vanno rispettate. Il c.t. della nostra Nazionale ha dimostrato di avere oltre che capacità note, ma anche un curriculum importante e creare un gruppo squadra, cosa che è stata fondamentale nel periodo del Mondiale 2006". Il presidente della Figc sempre su Cassano ha aggiunto:"La Figc garantisce al tecnico massimo supporto e piena autonomia nelle convocazioni e nelle scelte. Quando parliamo di questi giocatori, come Cassano, parliamo di elementi che hanno già vestito la maglia della Nazionale, come negli Europei del 2004 e del 2008. Non stiamo parlando di ragazzi che escono adesso sulla scena del calcio nazionale ed internazionale, e già sperimentati".

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLA SERIE A

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT