Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
20 ottobre 2009

Nazionale, Nesta conferma l'addio: decisione già presa

print-icon
nes

Nessun ripensamento. Alessandro Nesta ha confermato il suo addio alla Nazionale

Il centrale rossonero non ha ripensamenti: "Tiferò sempre Italia, ma ho già preso la mia decisione". Il Milan che potrà contare sull'apporto del suo difensore dovrà fare a meno di Storari per almeno un mese. GUARDA GRATIS SU SKY.it GLI HIGHLIGHTS DELLA A

VAI AL FAN CLUB AZZURRI

COMMENTA NEL FORUM DEL MILAN


GUARDA GRATIS I GOL DI MILAN-ROMA


Alessandro Nesta ha confermato di non voler tornare indietro sulla sua decisione di non giocare più per la nazionale. "Tiferò sempre l'Italia, ma ho già preso la mia decisione", ha detto oggi il difensore del Milan nel corso della conferenza stampa tenuta alla vigilia del match contro il Real Madrid al Santiago Bernabeu per la terza giornata di Champions League. Nesta ha quindi confessato di avere "un bellissimo rapporto" con il ct Marcello Lippi, ma di non voler "sicuramente" tornare sulla decisione presa circa tre anni fa.

Il Milan, che invece potrà contare su Nesta, dovrà fare a meno di Marco Storari fra i pali per almeno un mese. Dopo aver saltato la partita di domenica contro la Roma (GUARDA I GOL), il portiere oggi si è sottoposto agli accertamenti per valutare l'entità dell'infortunio avvenuto in allenamento e, come si legge sul sito rossonero, gli è stata riscontrata "una lesione del tendine semimembranoso della coscia sinistra. La prognosi è di trenta giorni".

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT