Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
13 agosto 2010

Dinho: al Milan per sempre? Con Berlusconi tutto è possibile

print-icon
ron

Sorrisi e zero saudade. Ronaldinho si sente a casa nel Milan ed è pronto a chiudere la carriera in rossonero (foto lp)

Il brasiliano è pronto a vivere una stagione da protagonista con i rossoneri: "Io sto bene qui, ogni giorno che passo qui mi sento meglio. Voglio far felici i tifosi, i compagni e il presindente. Possiamo fare molto bene in campionato e Champions"

Le novità della stagione 2010-2011, guarda l'album

Il tabellone del calciomercato


"Io sto bene qui. Berlusconi vuole che resti al Milan per sempre? Tutto quello che vuole lui è possibile". Ronaldinho è pronto a vivere una stagione da  protagonista con il Milan. "Ogni giorno che passo qui mi sento meglio. Voglio far felici i tifosi, i compagni e Berlusconi", dice il brasiliano in un'intervista a Sky Sport24.

Il verdeoro ha smaltito un problema muscolare che ha  condizionato la preparazione estiva. "Mi sento meglio, ho tanta voglia di tornare a giocare", dice. Nel Milan guidato da Massimiliano Allegri, Ronaldinho pensa di poter ricoprire un ruolo decisivo. "Quando ho la palla sono libero di creare per la squadra. Possiamo  fare molto bene in campionato, lo scorso anno abbiamo perso qualche  occasione. Possiamo fare molto bene anche in Champions, che pure è una competizione difficile", aggiunge.

Il calendario della Serie A e della
Serie B

Commenta nei Forum del Milan