13 gennaio 2018

Arabia Saudita, le donne per la prima volta allo stadio

print-icon
don

Per la prima volta in Arabia Saudita le donne hanno potuto assistere dal vivo a una partita di calcio, in seguito all'abolizione del divieto di ingresso negli impianti sportivi annunciato lo scorso ottobre

E' entrata in vigore la misura che permette alle donne che abitano in Arabia Saudita di entrare negli stadi per assistere ad eventi sportivi. L'abolizione del divieto era stata annunciato lo scorso ottobre dal re Salman, all'interno del sistema di riforme portato avanti dal figlio, il principe Mohammed bin Salman, nel quale rientra anche l’abolizione del divieto di guidare. La prima partita alla quale hanno assistito le donne è stata Al Ahli contro Al Batin, valida per la prima divisione saudita, terminata 5-0 per l’Al Ahli.

Zone riservate per le donne

Per l'effettiva attuazione della riforma in questi mesi sono state necessarie delle modifiche strutturali ad alcuni stadi: introdotte zone riservate alle donne, bagni femminili e aree di preghiera (in Arabia Saudita per le donne c’è anche il divieto di pregare insieme agli uomini). La prima partita alla quale le donne hanno potuto assistere è stata quell tra Al Ahli e Al Batin nello stadio di Gedda, dove le tifose hanno avuto accesso all’interno di “sezioni per le famiglie” costruite appositamente. Oltre a quello di Gedda gli altri due stadi attrezzati per accogliere le donne sono quello della capitale Riyad e quello di Dammam.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Addio a Franco Costa, raccontò Juve e Toro

Ibra e l'immenso tattoo che ricopre la schiena

Marani: Inter cotta, Napoli cattivo verso scudetto

Maxi rissa in Bologna-Trento, 3 giornate a Gentile

Troppi insulti, Santon chiude profilo Instagram

Stephanie McMahon: "Buon compleanno, Raw"

Pirlo torna alla Juve, ma è il figlio Nicolò

Chelsea-Roma, nuovo contatto per Dzeko e Emerson

Inter, terminate le visite mediche di Rafinha

Dopo il VAR, nella boxe ecco il... BAR

Kepa rinnova: clausola 80 mln. Real su Alisson?

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI