Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
12 luglio 2019

Argentina, portiere 17enne muore dopo aver parato un rigore

print-icon
Ram

La tragedia è avvenuta nella provincia a nord di Santa Fe, durante un festival religioso. Il giovane Ramon aveva appena parato un calcio di rigore, poi è caduto a terra improvvisamente. Nessuna ambulanza presente a bordocampo, è morto durante il viaggio verso l’ospedale più vicino

LE NEWS DI SKY SPORT ANCHE SU WHATSAPP

Ramon Ismael Coronel aveva 17 anni e aveva appena parato un calcio di rigore col petto. Ma subito dopo la gioia per la prodezza compiuta si è accasciato al suolo e non si è più rialzato. Un decesso in campo che ribadisce la necessità di avere sempre un’ambulanza nella vicinanza di un evento sportivo, proprio per evitare casi di questo genere. L’episodio si è verificato la sera dello scorso martedì, in un villaggio nei dintorni della città di Reconquista, nella provincia settentrionale di Santa Fe, durante una partita che si stava disputando in occasione di una festa religiosa. Nonostante gli spettatori presenti l’abbiano immediatamente portato in ospedale, non c’è stato nulla da fare per il giovane, che è morto per un arresto cardiaco durante il tragitto.

Il dolore dei familiari

La tragedia ha sconvolto la famiglia di Ramon. “Era felicissimo perché aveva parato il rigore e stava festeggiando, poi improvvisamente è caduto a terra” ha raccontato il cugino alla testata Reconquista Hoy. “Ancora non mi spiego perché non ci fosse un’ambulanza in un’occasione simile” ha invece detto il padre. Le autorità locali hanno fatto sapere di aver avviato un’indagine per individuare i responsabili della morte del giovane Ramon.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi