Coppa di Francia, la favola dell'Hombourg-Haut: come sponsor hanno un kebabbaro

Calcio

Il club dilettantistico di ottava divisione sta facendo sognare i suoi sostenitori scrivendo l'ennesima "favola" della Coppa di Francia. A renderla ancora più particolare è il suo sponsor

E anche quest’anno la Coppa di Francia ha regalato la sua favola. Come la leggendaria FA Cup, il torneo francese ci ha ormai abituato a storie fantastiche di “Cenerentole” che, qualificandosi turno dopo turno, arrivano a sfidare le big del campionato. L’ultima in ordine cronologico, dopo il mitico Calais del 2000 (arrivato in finale), l’Amiens nel 2001, il Quevilly del 2012 e il recentissimo Les Herbiers della passata edizione, è l’Hombourg-Haut, club dilettantistico di ottava divisione che prende il nome dall’omonimo paese (6.500 abitanti) nell’est della Francia, al confine con la Germania.

Un kebabbaro come sponsor

L’Hombourg-Haut, dopo essersi qualificato per l’ottavo turno della Coppa, sfiderà l’Auxerre (Ligue2) e a rendere la favola ancora più autentica e genuina è lo sponsor della squadra: uno dei partner commerciali del club è infatti “Snack innsay”, un… kebabbaro gestito da Mohamed Boucetta, ex giocatore dell’Hombourg-Haut. Inutile dire dove si andrà a festeggiare in caso di passaggio del turno…

hombourg-haut
hombourg-haut

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche