Stramaccioni, salta il ritorno all'Esteghlal per motivi economici

Calcio
©Getty

Secondo quanto riferisce l'agenzia di stampa iraniana Isna, la trattativa tra Andrea Stramaccioni e l'Esteghlal si è arenata su questioni relative al pagamento degli stipendi legate alle sanzioni contro Teheran

Niente ritorno in Iran per Andrea Stramaccioni. L'ipotesi di rivedere il 44enne allenatore romano sulla panchina dell'Esteghlal è sfumata per questioni economiche. Il club iraniano ha risolto il contratto con l’allenatore dopo il contenzioso tra le due parti relativo ai pagamenti degli stipendi.

 

La società ha fatto sapere che "la collaborazione con Stramaccioni è terminata e l’FC Esteghlal annuncerà presto la sua decisione in merito alla sua sostituzione" dal momento che "le condizioni richieste da Stramaccioni sono praticamente impossibili da raggiungere”.

 

L'allenatore italiano era di recente intervenuto a Sky dando la sua versione della vicenda che l'ha visto protagonista in Iran, dicendosi dispiaciuto per l'interruzione del rapporto: "Peccato interrompere, gli appelli dei tifosi mi hanno fatto capire che noi sportivi abbiamo anche una missione sociale".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche