Federazione medico sportiva italiana ai medici dello sport: "In campo contro coronavirus"

coronavirus

L’appello della Federazione medico sportiva italiana presieduta da Maurizio Casasco, che invita i propri tesserati a prestare servizio negli ospedali italiani nei giorni dell’emergenza coronavirus

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI LIVE

La Federazione medico sportiva italiana (Fmsi) invita i suoi 4mila medici a scendere in campo nella battaglia contro il coronavirus, plaudendo chi si è già mobilitato. "La Fmsi invita i propri iscritti a offrire il proprio contributo al Paese, prestando servizio volontario presso le strutture sanitarie della loro regione o di quelle maggiormente colpite dall'emergenza coronavirus", si legge nella nota difusa dalla Federazione presieduta da Maurizio Casasco. "Come medici, prima ancora che come medici dello sport dobbiamo pensare all'emergenza nazionale – l’appello di Casasco -. Con grande responsabilità stanno scendendo in campo i medici in pensione e stiamo mandando in trincea i neo-laureati come i 'Ragazzi del 99'. Non possiamo non esserci noi!".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche