Manca il portiere per il calcetto? In Brasile ecco l'app per noleggiarlo

IN BRASILE
In foto Paco Sedano, ex portiere della nazionale spagnola di futsal

È attiva in tutta la nazione e serve sia per cercare il portiere mancante che per proporsi… guadagnando dei soldi! Valutazioni, un classifica e parte del ricavato in beneficenza: così funziona "Goleiro de Aluguel"

CORONAVIRUS, GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI

Le app fanno ormai parte della nostra vita e rispondono quasi ad ogni compito. Un passaggio in auto, cibo delivery, musica, shopping e anche… il portiere mancante per il calcetto! In Brasile ecco l'idea (attiva dal 2015) per risolvere un problema che molti amatori conoscono: il suo nome è "Goleiro de Aluguel" - letteralmente: "portiere a noleggio" - e funziona in tutto il Paese, con evidenti benefici da entrambe le parti. Basta infatti una semplice iscrizione per cercare "a noleggio" il proprio estremo difensore per la partita con gli amici, oppure proporsi direttamente come portiere. Semplice e veloce, come scritto sul sito che presenta le funzionalità dell'app: una notifica, luogo, data, ora, campo. E poi si gioca. Senza bisogno del famoso "cambio" costante tra i giocatori e trasformando la propria vocazione calcistica (i pali) in una fonte di guadagno. Il costo del noleggio varia infatti a seconda del tempo: cinque fasce da un minimo di un'ora a un massimo di due. E il 60% finisce direttamente nelle tasche del portiere. L'affidabilità? Si misura attraverso le valutazioni che gli utenti fanno dopo la partita: la bravura in porta, ovvio, ma anche la puntualità e l'affidabilità del presentarsi ad ogni "convocazione".

La lista e la beneficenza

Ecco, proprio per questo esiste anche una classifica dove poter selezionare i migliori portieri in circolazione, l'alternativa è affidarsi alla funzione "random" che troverà il primo disponibile nella zona più vicina al campo. Dall'altra parte l'aspirante Alisson o Ederson (i due portieri in assoluto più costosi al mondo, e brasiliani) riceverà una notifica sul proprio smartphone decidendo se accettare o meno la chiamata. Il massimo livello raggiungibile - quasi fosse un videogioco - è quello di diventare "portiere élite", ma serviranno un minimo di partite giocate (e di partite giocate nell'ultimo mese), voti alti in porta e il 95% di puntualità ai match. Ultimo ma non per importanza, dai fondi ricavati "Goleiro de Aluguel" investe anche nel sociale: nel 2016 è stata fondata una scuola portieri in Mali. E in passato sono stati supportati gli atleti dei Giochi olimpici silenziosi e la squadra brasiliana di futsal femminile per non udenti ai Mondiali del 2015.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche